Altro

La giornata geriatrica biellese

La giornata geriatrica biellese
Altro Biella Città, 19 Settembre 2014 ore 12:43

Nel Biellese, le persone affette da demenze sono circa 3.500, dato in linea con le statistiche nazionali.

L’Asl Bi ha attualmente in carico oltre 2.000 ammalati, che vengono seguiti non solo con terapie farmacologiche, ma anche con interventi psico-sociali, orientati a stimolare le loro percezioni cognitive e sensoriali e, dunque, a migliorarne le condizioni di vita. Per spiegare nel dettaglio in cosa consistono le terapie non farmacologie e i loro effetti sugli ammalati di demenze, sabato l’auditorium di Città Studi accoglierà la terza edizione 2014 della “Giornata Geriatrica Biellese”, incentrata proprio sulla cura del paziente con Malattia di Alzheimer anche senza l’utilizzo di farmaci. L’evento, ad ingresso libero e che prenderà avvio dalle  8.30 con la registrazione dei partecipanti ed il saluto della direzione generale dell’Asl Bi, è organizzato dalla struttura complessa Geriatria post acuzie e dalla struttura complessa Formazione e comunicazione dell’Azienda sanitaria locale di Biella, con la collaborazione di Aima Biella – Associazione italiana malattia di Alzheimer, di Cerino Zegna Onlus e della Cooperativa Sociale Anteo. La giornata si chiuderà alle 17,25.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter