La fabbrica dei falsi: sequestri a Candelo

18 Maggio 2009 ore 13:47

La fabbrica dei falsi:
sequestri a Candelo

Inchiesta milanese: trovate 370mila sciarpe "griffate"

(17 mag) Dalla “Chinatown” di Milano a un magazzino di Candelo passando per Como.  I finanzieri di Milano, guidati dal colonnello Roberto Fazio, hanno tirato le fila della “fabbrica dei falsi” Gucci e Armani e di molti altri prestigiosi marchi, sequestrando proprio nel Biellese 370 mila sciarpe e foulard, oltre a 62 rotoli di stoffa  e 40 clichè, ricostruendo tutta la filiera criminale fino alle bancarelle dei cinesi. L’”operazione Primavera” ha portato anche alla denuncia di  F.E., 48 anni, di Candelo. Intanto, la Finanza di Biella ha sequestrato oltre 43 mila occhiali e articoli di bigiotteria con i marchi contraffatti. 

SU ECO DI BIELLA DI LUNEDì 18 TUTTI I PARTICOLARI 

La fabbrica dei falsi:
sequestri a Candelo

Inchiesta milanese: trovate 370mila sciarpe "griffate"

Dalla “Chinatown” di Milano a un magazzino di Candelo passando per Como.  I finanzieri di Milano, guidati dal colonnello Roberto Fazio, hanno tirato le fila della “fabbrica dei falsi” Gucci e Armani e di molti altri prestigiosi marchi, sequestrando proprio nel Biellese 370 mila sciarpe e foulard, oltre a 62 rotoli di stoffa  e 40 clichè, ricostruendo tutta la filiera criminale fino alle bancarelle dei cinesi. L’”operazione Primavera” ha portato anche alla denuncia di  F.E., 48 anni, di Candelo. Intanto, la Finanza di Biella ha sequestrato oltre 43 mila occhiali e articoli di bigiotteria con i marchi contraffatti.

17 maggio 2009

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità