La comunità ebraica in festa per il rientro dell’antico libro delle preghiere

La comunità ebraica in festa per il rientro dell’antico libro delle preghiere
Altro 06 Marzo 2016 ore 16:27

E’ stata una cerimonia unica, sentitissima, quella di questa mattina per celebrare il ritorno del più antico Sefer Torah “kosher” d’Italia, il libro delle preghiere ebraico, nel Beth ha-Keneseth, ovvero la sinagoga, di Biella. L’ingresso in sinagoga del Sefer Torah è stato accolto con canti religiosi ebraici. Presenti, oltre alle istituzioni e a chi ha partecipato alle opere di restauro, anche diversi ebrei che hanno voluto condividere un momento di così grande gioia per la sinagoga. Durante la cerimonia il Rotolo è stato aperto, benedetto e mostrato al pubblico, prima di essere richiuso e riposto nell’armadio sacro della sinagoga, l’Aron ha-Kodesh. Da qui sarà poi estratto per ogni funzione di culto ebraico.

E’ stata una cerimonia unica, sentitissima, quella di questa mattina per celebrare il ritorno del più antico Sefer Torah “kosher” d’Italia, il libro delle preghiere ebraico, nel Beth ha-Keneseth, ovvero la sinagoga, di Biella. L’ingresso in sinagoga del Sefer Torah è stato accolto con canti religiosi ebraici. Presenti, oltre alle istituzioni e a chi ha partecipato alle opere di restauro, anche diversi ebrei che hanno voluto condividere un momento di così grande gioia per la sinagoga. Durante la cerimonia il Rotolo è stato aperto, benedetto e mostrato al pubblico, prima di essere richiuso e riposto nell’armadio sacro della sinagoga, l’Aron ha-Kodesh. Da qui sarà poi estratto per ogni funzione di culto ebraico.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli