La Biella verde fa sperare

La Biella verde fa sperare
Altro 15 Settembre 2015 ore 09:51

BIELLA - Niente da fare, questi “Sabati Colorati” ai biellesi piacciono. La rassegna settembrina, curata da Christian Clarizio e dall’associazione giovanile “Bi young” con associazioni di categoria, Comune e Atl, ha fatto di nuovo centro: dopo il sabato giallo, è stato apprezzato anche quello verde, svoltosi in e attorno a via Italia il 12 settembre. Che si tratti di animazioni per piccoli o di fitness e sport, ciò che ricorre è infatti il gradimento delle famiglie, capaci di coinvolgere i bambini come di sfruttare per sé le occasioni pensate per gli adulti. 

Un format per tutti. Non a caso il sabato verde, che ha tinto del color della speranza il centro, ha unito offerte per un’ampia fascia d’età: dalla gettonata Passeggiata sul pony al pattinaggio, dal crossfit al villaggio per i camperisti. Con il tempo sempre dalla loro, gli organizzatori preparano, adesso, il prossimo evento, quello del 19 settembre. Rosso stavolta, come simbolo dell’amore per gli animali, tema che - seguendo il trend - non può che raccogliere altrettante adesioni. In attesa dei dettagli, in via Italia si preparano già ciotole e sacchetti destinati agli amici a quattro zampe.   

 

BIELLA - Niente da fare, questi “Sabati Colorati” ai biellesi piacciono. La rassegna settembrina, curata da Christian Clarizio e dall’associazione giovanile “Bi young” con associazioni di categoria, Comune e Atl, ha fatto di nuovo centro: dopo il sabato giallo, è stato apprezzato anche quello verde, svoltosi in e attorno a via Italia il 12 settembre. Che si tratti di animazioni per piccoli o di fitness e sport, ciò che ricorre è infatti il gradimento delle famiglie, capaci di coinvolgere i bambini come di sfruttare per sé le occasioni pensate per gli adulti. 

Un format per tutti. Non a caso il sabato verde, che ha tinto del color della speranza il centro, ha unito offerte per un’ampia fascia d’età: dalla gettonata Passeggiata sul pony al pattinaggio, dal crossfit al villaggio per i camperisti. Con il tempo sempre dalla loro, gli organizzatori preparano, adesso, il prossimo evento, quello del 19 settembre. Rosso stavolta, come simbolo dell’amore per gli animali, tema che - seguendo il trend - non può che raccogliere altrettante adesioni. In attesa dei dettagli, in via Italia si preparano già ciotole e sacchetti destinati agli amici a quattro zampe.