Judith e Pietro nel video di “Jova”

Judith e Pietro nel video di “Jova”
Altro 05 Giugno 2016 ore 12:38

Lo canta lo stesso Jovanotti, frugando tra i versi del testo di “Ragazza Magica”: «Io quando ti guardo mi basta guardarti e una bella notizia che porta allegria non c'è un paragone non è che un milione di altre notizie ti portano via».

 È così che nel nuovo singolo, di fresca uscita, di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, si racconta di una ragazza, di magia, di una notizia. E sembra si parli di lei, il volto biellese che, da pochi giorni, compare nel video del singolo e qualcuno, in provincia, ha già riconosciuto.

Un provino “per caso”. Si tratta di una giovane donna di Occhieppo Superiore, Judith Nicolo, che sorride, con in braccio il suo piccolo Pietro, al minuto “3:13”. Un’apparizione fugace quanto inaspettata, per la coppia, che è stata coinvolta nella produzione del brano, la cui regia è firmata da Leandro Manuel Emede e Nick Cerioni, davvero per puro caso. Così racconta la stessa Judith Nicolo: «La scorsa estate, siamo andati al secondo concerto che Jovanotti ha tenuto a San Siro, a Milano. Prima dell’inizio, la produzione mi ha chiesto se fossi interessata a partecipare al video di “Ragazza Magica”; in quel caso, bastava facessi un provino lì, allo stadio. Era un’operazione che è stata portata avanti durante tutto il tour di Jovanotti. Così, ho accettato, ma ho voluto portare con me mio figlio Pietro e... Martino che, allora, stavo aspettando».

Per Pietro Roy, 5 anni, è stata l’occasione per farsi notare dal suo cantante preferito: «Pietro è un super fan di Jovanotti - spiega Judith Nicolo - Quello è stato il suo primo concerto e sperava che, fatto il provino, scegliessero proprio noi. Ci siamo visti nel video l’altro giorno, proprio non ce lo aspettavamo. È stato un gran bel regalo, per lui». Insomma, la mamma biellese è piaciuta a tal punto da “bucare lo schermo”. Ben lo sa Jovanotti, quando della “Ragazza Magica” canta: «Ispiri i poeti confondi i magneti».

Giovanna Boglietti    

Lo canta lo stesso Jovanotti, frugando tra i versi del testo di “Ragazza Magica”: «Io quando ti guardo mi basta guardarti e una bella notizia che porta allegria non c'è un paragone non è che un milione di altre notizie ti portano via».

 È così che nel nuovo singolo, di fresca uscita, di Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, si racconta di una ragazza, di magia, di una notizia. E sembra si parli di lei, il volto biellese che, da pochi giorni, compare nel video del singolo e qualcuno, in provincia, ha già riconosciuto.

Un provino “per caso”. Si tratta di una giovane donna di Occhieppo Superiore, Judith Nicolo, che sorride, con in braccio il suo piccolo Pietro, al minuto “3:13”. Un’apparizione fugace quanto inaspettata, per la coppia, che è stata coinvolta nella produzione del brano, la cui regia è firmata da Leandro Manuel Emede e Nick Cerioni, davvero per puro caso. Così racconta la stessa Judith Nicolo: «La scorsa estate, siamo andati al secondo concerto che Jovanotti ha tenuto a San Siro, a Milano. Prima dell’inizio, la produzione mi ha chiesto se fossi interessata a partecipare al video di “Ragazza Magica”; in quel caso, bastava facessi un provino lì, allo stadio. Era un’operazione che è stata portata avanti durante tutto il tour di Jovanotti. Così, ho accettato, ma ho voluto portare con me mio figlio Pietro e... Martino che, allora, stavo aspettando».

Per Pietro Roy, 5 anni, è stata l’occasione per farsi notare dal suo cantante preferito: «Pietro è un super fan di Jovanotti - spiega Judith Nicolo - Quello è stato il suo primo concerto e sperava che, fatto il provino, scegliessero proprio noi. Ci siamo visti nel video l’altro giorno, proprio non ce lo aspettavamo. È stato un gran bel regalo, per lui». Insomma, la mamma biellese è piaciuta a tal punto da “bucare lo schermo”. Ben lo sa Jovanotti, quando della “Ragazza Magica” canta: «Ispiri i poeti confondi i magneti».

Giovanna Boglietti