Indagine

Jackie, cinofilo dell’Arma scova quasi tre etti di droga

Al termine delle operazioni, lo stupefacente è stato sequestrato.

Jackie, cinofilo dell’Arma scova quasi tre etti di droga
Altro Biella Città, 21 Giugno 2021 ore 16:30

Nuovo colpo contro lo spaccio di droga da per week militari della Sezione Operativa della Compagnia di Biella.

Jackie scova quasi tre etti di droga

Nella serata di sabato, i Carabinieri della Stazione di Biella, in collaborazione con il Nucleo Carabinieri Cinofili di Volpiano, hanno operato fianco a fianco nell’ambito di un servizio coordinato a scopo preventivo, volto a contrastare  il traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

I controlli

I militari hanno controllato prima un bar di Biella, dove sono state rinvenute piccole  quantità di hashish e marijuana. Gli accertamenti per verificare illecite attività di spaccio hanno poi portato i militari a perquisire un'abitazione del centro città.

Jackie in azione

Una volta arrivato sul posto e varcato il portone d'accesso al cortile, Jackie (il cane del Nucleo Cinofili) si è immediatamente diretto  verso uno scooter apparentemente inutilizzato e parcheggiato in zona.

La droga

I sospetti dell’unità cinofila non hanno tardato a trovare conferma: quando i Carabinieri hanno aperto il vano sella dello scooter hanno rinvenuto due sacchetti con all'interno due diversi tipi di sostanze stupefacenti, nonché un bilancino di precisione per un totale di circa 140 grammi di hashish e 130 grammi di marijuana.
Gli accertamenti dei Carabinieri si sono concentrati sia sul proprietario dello scooter, sia su un altro condomino. Al termine delle  indagini, entrambi sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione illecita di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, in concorso tra loro. Si tratta di due extracomunitari, rispettivamente di 23 e 26 anni, uno dei quali era irregolare sul territorio dello stato.

Al termine delle operazioni, lo stupefacente è stato sequestrato.