Incendio nel silos, nessun risarcimento

Incendio nel silos, nessun risarcimento
Altro 21 Gennaio 2014 ore 13:37

La sera di martedì 10 gennaio 2012 si verificò un incendio, sicuramente doloso, nel silos di piazza Tempia, a Cossato. A due anni di distanza, non è stato possibile fare chiarezza circa la responsabilità di quanto è accaduto e nessuno dei danneggiati (sette le auto bruciate, due delle quali del Comune) sarà risarcito.
Il sindaco Claudio Corradino spiega: «Purtroppo, la responsabilità dell’incendio non è mai stata accertata. Pertanto, l’assicurazione non risarcirà i danni».

La sera di martedì 10 gennaio 2012 si verificò un incendio, sicuramente doloso, nel silos di piazza Tempia, a Cossato. A due anni di distanza, non è stato possibile fare chiarezza circa la responsabilità di quanto è accaduto e nessuno dei danneggiati (sette le auto bruciate, due delle quali del Comune) sarà risarcito.
Il sindaco Claudio Corradino spiega: «Purtroppo, la responsabilità dell’incendio non è mai stata accertata. Pertanto, l’assicurazione non risarcirà i danni».