Altro

In Valle Cervo la sfida è... dolce

In Valle Cervo la sfida è... dolce
Altro Grande Biella, 15 Maggio 2015 ore 17:44

Nell'ambito del progetto “Vivinvalle”, frutto della collaborazione tra Gal Montagne Biellesi e Consorzio Iris, arriva una nuova iniziativa che trasformerà l'Alta Valle Cervo nella sede di un'originalissima sfida a colpi di dolci. Il progetto si prefigge, come sempre, di offrire un'occasione per stare in compagnia e divertirsi, e vuole altresì attirare l'attenzione di tutti sull'ospitalità degli abitanti della Bürsch, sul suo “Gioco dell'Orso” e sulle varie ricette tipiche e non, che valorizzano le materie prime del Biellese. Gli organizzatori invitano chiunque abbia voglia di preparare un dolce ad iscriversi, telefonando a Marina (339.7451377) e a Claudia (334.1078387 oppure 015.60305); non ci sono limiti di età e anche i più piccoli potranno sfidarsi, tentando di accaparrarsi il premio a loro dedicato. E' inoltre prevista la possibilità di partecipare in squadra, dotandosi di un nome di battaglia. Via libera alla fantasia degli aspiranti chef, che dovranno però tener conto degli elementi obbligatori previsti dal regolamento: ogni dolce dovrà avere un evidente legame con il “Gioco dell’Orso” (per maggiori informazioni scrivere a carlodionisio.bi@gmail.com) e/o avere la sembianza di un orso e/o richiamare la figura dell’orso. Altro requisito inderogabile è l’utilizzo di prodotti tipici del territorio (quali, ad esempio, la farine, il Ratafià, il burro, le castagne, il miele, le mele, le pere, i frutti di bosco, la rosa canina…).I dolci andranno presentati, per l'assaggio, il 23 maggio alle  15 al Valet di San Paolo Cervo, dove una giuria di autorità ed esperti valuterà ogni singola prelibatezza attribuendole un punteggio.

Nell'ambito del progetto “Vivinvalle”, frutto della collaborazione tra Gal Montagne Biellesi e Consorzio Iris, arriva una nuova iniziativa che trasformerà l'Alta Valle Cervo nella sede di un'originalissima sfida a colpi di dolci. Il progetto si prefigge, come sempre, di offrire un'occasione per stare in compagnia e divertirsi, e vuole altresì attirare l'attenzione di tutti sull'ospitalità degli abitanti della Bürsch, sul suo “Gioco dell'Orso” e sulle varie ricette tipiche e non, che valorizzano le materie prime del Biellese. Gli organizzatori invitano chiunque abbia voglia di preparare un dolce ad iscriversi, telefonando a Marina (339.7451377) e a Claudia (334.1078387 oppure 015.60305); non ci sono limiti di età e anche i più piccoli potranno sfidarsi, tentando di accaparrarsi il premio a loro dedicato. E' inoltre prevista la possibilità di partecipare in squadra, dotandosi di un nome di battaglia. Via libera alla fantasia degli aspiranti chef, che dovranno però tener conto degli elementi obbligatori previsti dal regolamento: ogni dolce dovrà avere un evidente legame con il “Gioco dell’Orso” (per maggiori informazioni scrivere a carlodionisio.bi@gmail.com) e/o avere la sembianza di un orso e/o richiamare la figura dell’orso. Altro requisito inderogabile è l’utilizzo di prodotti tipici del territorio (quali, ad esempio, la farine, il Ratafià, il burro, le castagne, il miele, le mele, le pere, i frutti di bosco, la rosa canina…).I dolci andranno presentati, per l'assaggio, il 23 maggio alle  15 al Valet di San Paolo Cervo, dove una giuria di autorità ed esperti valuterà ogni singola prelibatezza attribuendole un punteggio.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter