Altro

In tremila da Fontainemore a sfidare i temporali

In tremila da Fontainemore a sfidare i temporali
Altro Grande Biella, 23 Luglio 2015 ore 13:11

Sono attese circa tremila persone, sabato mattina, a Oropa, per l’arrivo della tradizionale e suggestiva processione di Fontainemore, appuntamento che si ripete ogni cinque anni e che, ogni volta, vede la partecipazione di numerosi biellesi. Per questa edizione, tuttavia, bisognerà fare i conti, molto probabilmente, con il maltempo, e in particolare con i temporali che sono previsti in zona tra domani sera (quando il lungo corteo partirà dalla cittadina valdostana) e sabato mattina.

Sono attese circa tremila persone, sabato mattina, a Oropa, per l’arrivo della tradizionale e suggestiva processione di Fontainemore, appuntamento che si ripete ogni cinque anni e che, ogni volta, vede la partecipazione di numerosi biellesi. Per questa edizione, tuttavia, bisognerà fare i conti, molto probabilmente, con il maltempo, e in particolare con i temporali che sono previsti in zona tra domani sera (quando il lungo corteo partirà dalla cittadina valdostana) e sabato mattina.

Per agevolare coloro che sono interessati a prendere parte a questo sentito momento di raccoglimento e di preghiera, anche per quest’anno il Comune di Pralungo, in collaborazione con la parrocchia di Santa Maria della Pace del paese, metterà a disposizione ben otto pullman, che porteranno i pellegrini alla partenza.

«Saremo in tutto 370-380 persone - spiega Ilario Stefani, vicesindaco di Pralungo - non solo e non tutti biellesi: 30-35 persone, infatti, arriveranno da fuori provincia: da Milano, Como e Torino».

La partenza è fissata per le 17 di domani da via La Marmora, a Biella, e c’è ancora qualche posto libero per chi decidesse all’ultimo di unirsi alla processione. Per informazioni e prenotazioni, è possibile telefonare al numero 334-93.70.175 (Ilario Stefani) o al 348-72.33.729 (Silvia Saccagno).

E per l’occasione quattordici studenti  radunati e accompagnati dalla professoressa dell’Iti Daniela Azario e dai rappresentanti del Cai (nella foto), sono stati martedì alle prese con la sistemazione del tracciato da Oropa al Colle della Barma, che proprio domani accoglierà il fluire della processione notturna da Fontainemore. 

Lara Bertolazzi  

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 23 luglio 2015

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter