In Piemonte è ancora sci

In Piemonte è ancora sci
Altro 06 Aprile 2012 ore 17:25

Si scia ancora sulle piste del Piemonte. Nel ponte pasquale non mancano gli impianti aperti, anche se la stagione della neve non è stata tra le più felici.  Tutte aperte, da domani a lunedì, le principali piste del comprensorio Monterosa ski, tra Valle d'Aosta e Piemonte (Alagna Valsesia). Nel comprensorio della Via Lattea sono agibili 160 dei 320 chilometri, con un'altezza della neve tra i 20 e i 60 centimetri (all'80% programmata e solo al 20% naturale): è chiuso solo il tratto tra Claviere e Monginevro.

A Bardonecchia (Torino) gli impianti aperti sono 5 su 23, si scia su 30 chilometri, e i dati ufficiali indicano uno spessore della neve tra i 25 e i 100 cm. A Limone Piemonte (Cuneo), salvo imprevisti saranno in funzione per i prossimi tre giorni due seggiovie, Cabanaria e Pain del Leone-Pancani. Nel cuneese due impianti aperti a Prato Nevoso mentre nello stesso comprensorio delle valli monregalesi, sono già chiuse le aree di Artesina e Frabosa. Chiusi anche gli impianti del comprensorio Domobianca, nel nord del Piemonte, con l'unica eccezione possibile per San Domenico Varzo.