In pensione il ginecologo Roberto Jura, 15.000 parti solo a Biella

In pensione il ginecologo Roberto Jura, 15.000 parti solo a Biella
Altro 01 Dicembre 2016 ore 15:39

BIELLA - Va in pensione oggi una delle figure storiche dell’Asl di Biella. Un professionista che lascia un gran ricordo tra gli operatori e i cittadini biellesi. Le pazienti lo hanno infatti sempre considerato un punto di riferimento e non solo perché ha diretto per 15 anni il reparto di Ginecologia e ostetricia dell’Asl, ma in primo luogo per la professionalità e la schiettezza che hanno sempre contraddistinto il suo operato. Perché Roberto Jura è di certo un medico che ha sempre fatto della chiarezza un cavallo di battaglia vincente. Pochi fronzoli, ma molta concretezza con un approccio umano verso le pazienti. Nella sua lunga carriera professionale si contano 15.000 parti e 12.000 interventi di cui 700 oncologici.

E. P.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 1 dicembre 2016


BIELLA - Va in pensione oggi una delle figure storiche dell’Asl di Biella. Un professionista che lascia un gran ricordo tra gli operatori e i cittadini biellesi. Le pazienti lo hanno infatti sempre considerato un punto di riferimento e non solo perché ha diretto per 15 anni il reparto di Ginecologia e ostetricia dell’Asl, ma in primo luogo per la professionalità e la schiettezza che hanno sempre contraddistinto il suo operato. Perché Roberto Jura è di certo un medico che ha sempre fatto della chiarezza un cavallo di battaglia vincente. Pochi fronzoli, ma molta concretezza con un approccio umano verso le pazienti. Nella sua lunga carriera professionale si contano 15.000 parti e 12.000 interventi di cui 700 oncologici.

E. P.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 1 dicembre 2016