In ospedale a Biella il wi-fi gratuito

In ospedale a Biella il wi-fi gratuito
Altro 13 Dicembre 2015 ore 17:14

BIELLA – Da alcuni giorni è attivo il servizio di connessione Wi- Fi free, che consente l’accesso gratuito ad Internet in tutta l’area ospedaliera dai dispositivi mobili (cellulare, tablet, smartphone).
Per accedervi è necessario accreditarsi nel momento stesso in cui si intenda utilizzare il servizio per la prima volta, digitando poche e semplici informazioni richieste in automatico dall’applicazione. Queste informazioni saranno gestite dal sistema nel pieno rispetto della normativa sulla privacy. Gianni Bonelli, direttore generale dell’Asl di Biella, spiega: «Nell’ambito delle tecnologie e delle innovazioni che caratterizzano il nuovo ospedale, abbiamo voluto dare ai cittadini anche la possibilità di utilizzare questo servizio per la connettività e la comunicazione. La scelta dell’Azienda è stata quella di consentire l’accesso Wi-Fi non solo nell’area d’ingresso, come avviene solitamente negli ospedali, ma in tutta la superficie ospedaliera, affinché possano usufruirne i pazienti ricoverati, utenti ambulatoriali, famigliari ed altri visitatori in tutte le aree della struttura, dai reparti agli ambulatori alle sale di attesa. E’ una possibilità che viene garantita a tutti coloro che utilizzano cellulare, tablet e smartphone per la navigazione in rete».
A pochi giorni dall’avvio del servizio sono già state attivate circa 500 credenziali.

BIELLA – Da alcuni giorni è attivo il servizio di connessione Wi- Fi free, che consente l’accesso gratuito ad Internet in tutta l’area ospedaliera dai dispositivi mobili (cellulare, tablet, smartphone).
Per accedervi è necessario accreditarsi nel momento stesso in cui si intenda utilizzare il servizio per la prima volta, digitando poche e semplici informazioni richieste in automatico dall’applicazione. Queste informazioni saranno gestite dal sistema nel pieno rispetto della normativa sulla privacy. Gianni Bonelli, direttore generale dell’Asl di Biella, spiega: «Nell’ambito delle tecnologie e delle innovazioni che caratterizzano il nuovo ospedale, abbiamo voluto dare ai cittadini anche la possibilità di utilizzare questo servizio per la connettività e la comunicazione. La scelta dell’Azienda è stata quella di consentire l’accesso Wi-Fi non solo nell’area d’ingresso, come avviene solitamente negli ospedali, ma in tutta la superficie ospedaliera, affinché possano usufruirne i pazienti ricoverati, utenti ambulatoriali, famigliari ed altri visitatori in tutte le aree della struttura, dai reparti agli ambulatori alle sale di attesa. E’ una possibilità che viene garantita a tutti coloro che utilizzano cellulare, tablet e smartphone per la navigazione in rete».
A pochi giorni dall’avvio del servizio sono già state attivate circa 500 credenziali.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli