In città il Mercato del Forte, tra gioia e polemiche

In città il Mercato del Forte, tra gioia e polemiche
04 Novembre 2017 ore 10:49

BIELLA – Dopo tanta attesa arrivano oggi in citta? il Gli ambulanti di Forte dei Marmi, uno speciale mercato in cui si potranno trovare le grandi griffe e tutto il meglio del Made in Italyartigianale. Levento, curato da Ascom Biella con il patrocinio del Comune, si terra? in via La Marmora e si snodera? verso via Torino.

Una kermesse tanto attesa, soprattutto dalle donne amanti dello shopping di lusso, quanto discussa dagli ambulanti del mercato di piazza Fal- cone e da una nutrita rappresentanza di commercianti del centro, preoccupati che larrivo in citta? delle bancarelle di Forte dei Marmi, possa, in qualche modo, impoverire ancor di piu? il commercio locale. Ieri una cinquantina di commercianti e? stata ricevuta dal sindaco, Marco Cavicchioli, che ha ascoltato le loro proteste.

«Prendiamo atto dellagitazione creata dal mercato straordinario di Forte dei Marmi – dice lassessore comunale La Malfa -. Se, come temono alcuni ambulanti e negozianti biellesi, levento provochera? un calo delle vendite locali, non verra? ripetuto». «Gli articoli proposti dagli ambulanti di Forte dei Marmi – interviene Mario Novaretti, presidente di Ascom – sono rivolti a una clientela piu? esigente rispetto a quella che frequenta il mercato di piazza Falcone, quindi gli ambulanti nostrani non hanno nulla da temere».

Shama Ciocchetti 

Leggi di più sull’Eco di Biella in edicola 

BIELLA – Dopo tanta attesa arrivano oggi in citta? il “Gli ambulanti di Forte dei Marmi”, uno speciale mercato in cui si potranno trovare le grandi griffe e tutto il meglio del “Made in Italy” artigianale. L’evento, curato da Ascom Biella con il patrocinio del Comune, si terra? in via La Marmora e si snodera? verso via Torino.

Una kermesse tanto attesa, soprattutto dalle donne amanti dello shopping di lusso, quanto discussa dagli ambulanti del mercato di piazza Fal- cone e da una nutrita rappresentanza di commercianti del centro, preoccupati che l’arrivo in citta? delle bancarelle di Forte dei Marmi, possa, in qualche modo, impoverire ancor di piu? il commercio locale. Ieri una cinquantina di commercianti e? stata ricevuta dal sindaco, Marco Cavicchioli, che ha ascoltato le loro proteste.

«Prendiamo atto dell’agitazione creata dal mercato straordinario di Forte dei Marmi – dice l’assessore comunale La Malfa -. Se, come temono alcuni ambulanti e negozianti biellesi, l’evento provochera? un calo delle vendite locali, non verra? ripetuto». «Gli articoli proposti dagli ambulanti di Forte dei Marmi – interviene Mario Novaretti, presidente di Ascom – sono rivolti a una clientela piu? esigente rispetto a quella che frequenta il mercato di piazza Falcone, quindi gli ambulanti nostrani non hanno nulla da temere».

Shama Ciocchetti 

Leggi di più sull’Eco di Biella in edicola 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità