Altro

Imu sulla prima casa: Biella è tra le più basse

Imu sulla prima casa: Biella è tra le più basse
Altro Biella Città, 28 Ottobre 2012 ore 23:55

Nelle grandi città un sindaco su due (precisamente il 49,4% del campione preso in esame) ha deciso di non aumentare l’aliquota base dell’Imu sulla prima casa. Altri 35 primi cittadini (pari al 43,2%), invece, hanno deciso di alzarne l’aliquota, mentre ci sono 6 realtà comunali (pari al 7,4% del totale) che faranno sicuramente felici i proprietari che vivono in queste città: le amministrazioni comunali di Biella, Trieste, Nuoro, Vercelli, Lecce e Mantova hanno deciso di abbassare l’aliquota base che, ricordiamo, sulle prime case è pari al 4 per mille. A Biella sarà del 3,7.

Nelle grandi città un sindaco su due (precisamente il 49,4% del campione preso in esame) ha deciso di non aumentare l’aliquota base dell’Imu sulla prima casa. Altri 35 primi cittadini (pari al 43,2%), invece, hanno deciso di alzarne l’aliquota, mentre ci sono 6 realtà comunali (pari al 7,4% del totale) che faranno sicuramente felici i proprietari che vivono in queste città: le amministrazioni comunali di Biella, Trieste, Nuoro, Vercelli, Lecce e Mantova hanno deciso di abbassare l’aliquota base che, ricordiamo, sulle prime case è pari al 4 per mille. A Biella sarà del 3,7.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter