Impianti sportivi, ecco 50mila euro

Impianti sportivi, ecco 50mila euro
09 Agosto 2017 ore 11:32

BIELLA – Ammonta a 50mila euro il contributo che il Comune di Biella andra? ad elargire alle societa? sportive cittadina per la gestione degli impianti sportivi comunali nel secondo semestre di quest’anno. E’ stato deciso da apposita determinazione di spesa firmata dal dirigente Graziano Patergnani nei giorni scorsi.
Nello specifico la cifra complessiva e? di 49.773,51 euro Iva compresa. L’Asd Virstus Biella per il secondo semestre percepira? 3.960 euro portando pertanto a 10.980 euro il contributo per la gestione del Palasarselli a Chiavazza. Per quanto riguarda l’associazione calcio femminile Biellese il corrispettivo di gestione del secondo semestre e? fissato in 4.880 euro per il campo da calcio di Cossila San Giovanni. C’e? poi la Polisportiva Fulgor Cossila che per lo stesso periodo percepira? 10mila euro per il campo da calcio di via Santa Barbara, quello degli orsi. All’Apd Chiavazzese ‘75 andranno invece 6.350 euro per la gestione del campo di viale Venezia. C’e? poi il Circolo Tennis Biella che per il secondo semestre del 2017 otterra? 12.180,18 euro per il circolo tennis di via Liguria. Si passa poi all’Apd Fulgor Cossila San Grado che avra? a disposizione 4.720 euro per il campo da calcio di Cossila San Grato, sempre per il secondo semestre del 2017. Al Biella Rugby, infine, spettano 8.133,33 euro per l’area sportiva di via Piacenza.
Lo stadio Pozzo La Marmora, invece, rimane comunale visto che non e? stato individuato ancora nessun gestore. Se ne riparlera? piu? avanti. Per il momento viene curato direttamente dal Comune che lo mette a disposizione delle varie realta? sportive che ne necessitano a fronte di un corrispettivo.

Enzo Panelli 

BIELLA – Ammonta a 50mila euro il contributo che il Comune di Biella andra? ad elargire alle societa? sportive cittadina per la gestione degli impianti sportivi comunali nel secondo semestre di quest’anno. E’ stato deciso da apposita determinazione di spesa firmata dal dirigente Graziano Patergnani nei giorni scorsi.
Nello specifico la cifra complessiva e? di 49.773,51 euro Iva compresa. L’Asd Virstus Biella per il secondo semestre percepira? 3.960 euro portando pertanto a 10.980 euro il contributo per la gestione del Palasarselli a Chiavazza. Per quanto riguarda l’associazione calcio femminile Biellese il corrispettivo di gestione del secondo semestre e? fissato in 4.880 euro per il campo da calcio di Cossila San Giovanni. C’e? poi la Polisportiva Fulgor Cossila che per lo stesso periodo percepira? 10mila euro per il campo da calcio di via Santa Barbara, quello degli orsi. All’Apd Chiavazzese ‘75 andranno invece 6.350 euro per la gestione del campo di viale Venezia. C’e? poi il Circolo Tennis Biella che per il secondo semestre del 2017 otterra? 12.180,18 euro per il circolo tennis di via Liguria. Si passa poi all’Apd Fulgor Cossila San Grado che avra? a disposizione 4.720 euro per il campo da calcio di Cossila San Grato, sempre per il secondo semestre del 2017. Al Biella Rugby, infine, spettano 8.133,33 euro per l’area sportiva di via Piacenza.
Lo stadio Pozzo La Marmora, invece, rimane comunale visto che non e? stato individuato ancora nessun gestore. Se ne riparlera? piu? avanti. Per il momento viene curato direttamente dal Comune che lo mette a disposizione delle varie realta? sportive che ne necessitano a fronte di un corrispettivo.

Enzo Panelli 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità