Menu
Cerca

«Impeccabile la precedente gestione»

«Impeccabile la precedente gestione»
Altro 04 Novembre 2015 ore 20:20

COSSATO – Il Comune di Cossato è proprietario di quasi due terzi della casa di riposo “Residenza Maria Grazia’’. Al vicesindaco e assessore ai servizi sociali di Cossato, Enrico Moggio, sta molto a cuore la felice conclusione dell’iter per l’affidamento in concessione del servizio di gestione della struttura.

«Non credo sia difficile trovare cooperative o enti interessati alla sua gestione – commenta Moggio – in quanto la struttura è molto bella, di recente costruzione e, quindi, appetibile. Sono pertanto certo  che in molti parteciperanno al bando. Tuttavia, devo dire che, finora, la gestione della casa di riposo, affidata all’Opera Pia Cerino Zegna Onlus, è stata più che soddisfacente. Il servizio, infatti, è sempre stato eccellente e  davvero apprezzato da tutte le varie famiglie che hanno ospitato ed ospitano dei parenti».

Il vicesindaco ha, quindi, sottolineato il fatto che la stesura del bando è stato un complesso e lungo lavoro che, grazie anche alla valida collaborazione del Comune di Lessona e alla solerzia dei dipendenti comunali, è stato felicemente portato a termine.

«Fino a giovedì 3 dicembre, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12 – conclude l’assessore –, su appuntamento, sarà possibile effettuare un sopralluogo nella residenza per meglio conoscerla e poter presentare l’offerta in modo più consapevole».

Per informazioni:  telefono: 015 9893504 (Marina Quaglia) Comune di Cossato – pec: cossato@pec.ptbiellese.it in qualità di capofila del convenzionamento tra enti con il Comune di Lessona.

Franco Graziola

COSSATO – Il Comune di Cossato è proprietario di quasi due terzi della casa di riposo “Residenza Maria Grazia’’. Al vicesindaco e assessore ai servizi sociali di Cossato, Enrico Moggio, sta molto a cuore la felice conclusione dell’iter per l’affidamento in concessione del servizio di gestione della struttura.

«Non credo sia difficile trovare cooperative o enti interessati alla sua gestione – commenta Moggio – in quanto la struttura è molto bella, di recente costruzione e, quindi, appetibile. Sono pertanto certo  che in molti parteciperanno al bando. Tuttavia, devo dire che, finora, la gestione della casa di riposo, affidata all’Opera Pia Cerino Zegna Onlus, è stata più che soddisfacente. Il servizio, infatti, è sempre stato eccellente e  davvero apprezzato da tutte le varie famiglie che hanno ospitato ed ospitano dei parenti».

Il vicesindaco ha, quindi, sottolineato il fatto che la stesura del bando è stato un complesso e lungo lavoro che, grazie anche alla valida collaborazione del Comune di Lessona e alla solerzia dei dipendenti comunali, è stato felicemente portato a termine.

«Fino a giovedì 3 dicembre, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 12 – conclude l’assessore –, su appuntamento, sarà possibile effettuare un sopralluogo nella residenza per meglio conoscerla e poter presentare l’offerta in modo più consapevole».

Per informazioni:  telefono: 015 9893504 (Marina Quaglia) Comune di Cossato – pec: cossato@pec.ptbiellese.it in qualità di capofila del convenzionamento tra enti con il Comune di Lessona.

Franco Graziola