Il sindaco chiude il centro anziani di via Delleani

Il sindaco chiude il centro anziani di via Delleani
Altro 27 Agosto 2015 ore 17:01

Quello striscione di buon 2015 appeso sulle pareti del centro incontro anziani di via Delleani evidentemente non ha sortito gli effetti voluti. Mentre nelle altre strutture cittadine le cose vanno bene, o meglio, la convivenza è civile, nella struttura del Centro cittadino no. Tanto che su sollecitazione dell’assessore alle politiche sociali, Francesca Salivotti, il sindaco Marco Cavicchioli ha firmato ieri un’ordinanza di chiusura valida per trenta giorni, a partire da oggi, in attesa di nuove elezioni. Perché oltre alle dimissioni dei membri del comitato di promozione, alcuni alterchi tra i frequentatori, che hanno portato persino i carabinieri nel centro, a causa di liti per un gioco di carte, non sono più tollerati dall’amministrazione.  

Enzo Panelli

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 27 agosto 2015 

Quello striscione di buon 2015 appeso sulle pareti del centro incontro anziani di via Delleani evidentemente non ha sortito gli effetti voluti. Mentre nelle altre strutture cittadine le cose vanno bene, o meglio, la convivenza è civile, nella struttura del Centro cittadino no. Tanto che su sollecitazione dell’assessore alle politiche sociali, Francesca Salivotti, il sindaco Marco Cavicchioli ha firmato ieri un’ordinanza di chiusura valida per trenta giorni, a partire da oggi, in attesa di nuove elezioni. Perché oltre alle dimissioni dei membri del comitato di promozione, alcuni alterchi tra i frequentatori, che hanno portato persino i carabinieri nel centro, a causa di liti per un gioco di carte, non sono più tollerati dall’amministrazione.  

Enzo Panelli

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 27 agosto 2015