Menu
Cerca

Il Premio Leonardo a Gildo Zegna

Il Premio Leonardo a Gildo Zegna
Altro 07 Marzo 2016 ore 22:12

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha assegnato oggi in Quirinale il prestigioso Premio  Leonardo 2015 a Gildo Zegna, ad del Gruppo del tessile abbigliamento biellese Ermengildo Zegna. Il premio nelle sue varie articolazioni è stato consegnato anche ad altri imprenditori che hanno contribuito in modo significativo ad affermare e consolidare il Made in Italy nel mondo. Alla cerimonia hanno presenziato il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, il Presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, il Presidente del Comitato Leonardo Luisa Todini e il Presidente dall’Agenzia Ice Riccardo M. Monti nonché numerosi imprenditori e autorità. L'iniziativa è stata promossa dal Comitato Leonardo, che nato nel 1993 dall'idea comune di Sergio Pininfarina, Gianni Agnelli, Confindustria e Ice, conta oggi oltre 150 associati tra personalità e aziende. Il Comitato Leonardo, fin dalla sua costituzione promuove, diffonde e rafforza l'immagine e l'eccellenza del Made in Italy.  

Il Premio Leonardo - come detto - è stato assegnato a Ermenegildo Zegna, leader del Gruppo Zegna, “per essersi particolarmente distinto nel promuovere l’immagine dell’Italia nel mondo”. Il Gruppo ha la sede storica a Trivero dove si trova il lanificio di famiglia e la maglieria (a Verrone), mentre la confezione ha sede a San Pietro Mosezzo ed è in grande espansione.

Il Premio Leonardo International è stato conferito a Ahmad Pourfallah, Presidente della Camera di Commercio Irano-Italiana per aver contribuito a sviluppare e migliorare i legami culturali ed economici tra l'Iran e l'Italia. IPremi Leonardo Qualità Italia sono stati attribuiti ad aziende che si sono distinte per qualità e vocazione all’export. Parliamo di importanti player a livello globale: Davide Campari–Milano spa, Fiam Italia, Ima spa,Pastificio Rana spa e Pedrollo spa.

R.A.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha assegnato oggi in Quirinale il prestigioso Premio  Leonardo 2015 a Gildo Zegna, ad del Gruppo del tessile abbigliamento biellese Ermengildo Zegna. Il premio nelle sue varie articolazioni è stato consegnato anche ad altri imprenditori che hanno contribuito in modo significativo ad affermare e consolidare il Made in Italy nel mondo. Alla cerimonia hanno presenziato il Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, il Presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, il Presidente del Comitato Leonardo Luisa Todini e il Presidente dall’Agenzia Ice Riccardo M. Monti nonché numerosi imprenditori e autorità. L'iniziativa è stata promossa dal Comitato Leonardo, che nato nel 1993 dall'idea comune di Sergio Pininfarina, Gianni Agnelli, Confindustria e Ice, conta oggi oltre 150 associati tra personalità e aziende. Il Comitato Leonardo, fin dalla sua costituzione promuove, diffonde e rafforza l'immagine e l'eccellenza del Made in Italy.  

Il Premio Leonardo - come detto - è stato assegnato a Ermenegildo Zegna, leader del Gruppo Zegna, “per essersi particolarmente distinto nel promuovere l’immagine dell’Italia nel mondo”. Il Gruppo ha la sede storica a Trivero dove si trova il lanificio di famiglia e la maglieria (a Verrone), mentre la confezione ha sede a San Pietro Mosezzo ed è in grande espansione.

Il Premio Leonardo International è stato conferito a Ahmad Pourfallah, Presidente della Camera di Commercio Irano-Italiana per aver contribuito a sviluppare e migliorare i legami culturali ed economici tra l'Iran e l'Italia. IPremi Leonardo Qualità Italia sono stati attribuiti ad aziende che si sono distinte per qualità e vocazione all’export. Parliamo di importanti player a livello globale: Davide Campari–Milano spa, Fiam Italia, Ima spa,Pastificio Rana spa e Pedrollo spa.

R.A.