Altro
IL CASO

Il parka di Putin diventa un caso e trascina Loro Piana in un polverone social

Nel discorso alla nazione, Putin ha indossato un giaccone acquisto del lontano 2013. Arriva la pronta replica del marchio: "Il gruppo sostiene il popolo ucraino".

Il parka di Putin diventa un caso e trascina Loro Piana in un polverone social
Altro 19 Marzo 2022 ore 19:30

Nel discorso alla nazione, Putin ha indossato un giaccone del marchio prestigioso, acquisto del lontano 2013. Ma la griffe è finita lo stesso nell'occhio del ciclone. Pioggia di critiche degli internauti.

Bersaglio sui social

Il parka di Putin del valore di 12mila euro, indossato durante il discorso alla nazione tenuto a Mosca, è diventato un caso. E sui social si è scatenato un sorprendente dibattito che tira in ballo proprio il marchio piemontese.

"Loro Piana dovrebbe decidersi a uscire dal mercato russo", c'è chi scrive.

Qualcun altro si sofferma invece sul valore del capo: "Gente che non ha più nulla. Gente che fatica a mangiare. E lui così. Vergogna!".

Ma c'è anche chi mette a tacere i più infervorati: "Piumino che qualcuno gli avrà regalato o che si sarà comprato lui chissà quando, in ogni caso pare che le colpe siano retroattive e sui social di Loro Piana si è scatenato il solito shitstorm. Loro Piana fa parte del gruppo LVMH che non opera più in Russia dall'inizio della guerra, ma questo non lo sanno".

La replica di Loro Piana

In queste ore è arrivata, però, anche la replica di Loro Piana. In una intervista a La Repubblica Torino, Pier Luigi Loro Piana racconta che "è una questione che crea qualche imbarazzo dal punto di vista umano". L'imprenditore ha aggiunto: "Il gruppo di cui fa parte Loro Piana  ha già messo in atto tutte le azioni per prendere le distanze e per essere solidali con le posizioni europee rispetto alla tragedia umana che stiamo vivendo".
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter