Il carcere di Biella cambia direttore

Antonella Giordano trasferita al Billiemme di Vercelli, arriva Tullia Ardito.

Il carcere di Biella cambia direttore
24 Febbraio 2019 ore 09:31

Il carcere di Biella cambia direttore.

Va a Vercelli

Dopo una vita trascorsa alla guida della casa circondariale di Biella, la direttrice Antonella Giordano è stata trasferità. Andrà a ricoprire un incarico di prestigio ad una manciata di chilometri dalla nostra provincia, in quanto è stata nominata direttrice del carcere “Billiemme” di Vercellei unitamente alla contestuale reggenza della casa circondariale di Verbania. Molto preparata e stimata, sempre disponibile al confronto, Antonella Giordano ha superato indenne qualsiasi ostacolo si sia trovata di fronte durante i tanti anni trascorsi a Biella, ciò grazie a grinta e determinazione che l’hanno sempre contraddistinta, caratteristiche tra le tante posituve  apparentemente celate da una flemma insita solo in chi è sicuro di sé.

Saluto alla Polizia penitenziaria

Durissimi sono stati gli scontri con le rappresentanze sindacali, ma sempre la direttrice è stata in grado di tener testa a chiunque e di ottenere quanto possibile in favore della struttura e degli operatori della Polizia penitenziaria nei confronti dei quali ha sempre usato parole di stima. In una lettera agli organi di stampa, la direttrice Giordano ha voluto “rivolgere un sentito ed affettuoso ringraziamento alle autorità locali” e in particolae alla “Polizia penitenziaria, uomini e donne che mi hanno fatta sentire fiera di essere il loro Direttore”.

Nuova direttrice

Nuova direttrice del carcere di Biella, Tullia Ardito. Arriva da Vercelli

Al suo posto, torna a Biella Tullia Ardino, che arriva da Vercelli, già vicedirettrice in viale dei Tigli alla fine degli anni Novanta e direttrice per un certo periodo, sempre al posto della Giordano, una decina di anni fa.

 

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità