Il Biellese, “fabbrica” di vescovi

Il Biellese, “fabbrica” di vescovi
Altro 03 Agosto 2017 ore 21:41

E sei. Con la nomina a vescovo di monsignor Gianni Sacchi, salgono a sei i vescovi biellesi.
Il “decano” è monsignor Mario Rino Sivieri, 75 anni, eletto vescovo di Proprià, in Brasile, giusto vent’anni fa.
Ha da poco festeggiato i 50 anni di ordinazione sacerdotale monsignor Francesco Guido Ravinale, 74 anni, eletto vescovo di Asti nel 2000.
Ha compiuto 75 anni anche monsignor Alceste Catella, vescovo di Casale Monferrato dal 2008.
Sarà proprio il prelato, nato ad Andorno Micca nel 1942, a lasciare l’incarico a monsignor Sacchi, acquisendo il titolo di vescovo emerito. 
E’ stato eletto vescovo di Ivrea il 28 luglio del 2012, all’età di 62 anni, monsignor Aldo Edoardo Cerrato, nato ad Asti, ma ordinato sacerdote a Biella nel 1975.
Il vescovo biellese di più recente ordinazione, prima della nomina di Sacchi, era monsignor Vittorio Viola, 51 anni, a capo della diocesi di Tortona dal dicembre 2014.
Lara Bertolazzi
Leggi di più sull'Eco di Biella in edicola 

E sei. Con la nomina a vescovo di monsignor Gianni Sacchi, salgono a sei i vescovi biellesi.
Il “decano” è monsignor Mario Rino Sivieri, 75 anni, eletto vescovo di Proprià, in Brasile, giusto vent’anni fa.
Ha da poco festeggiato i 50 anni di ordinazione sacerdotale monsignor Francesco Guido Ravinale, 74 anni, eletto vescovo di Asti nel 2000.
Ha compiuto 75 anni anche monsignor Alceste Catella, vescovo di Casale Monferrato dal 2008.
Sarà proprio il prelato, nato ad Andorno Micca nel 1942, a lasciare l’incarico a monsignor Sacchi, acquisendo il titolo di vescovo emerito. 

E’ stato eletto vescovo di Ivrea il 28 luglio del 2012, all’età di 62 anni, monsignor Aldo Edoardo Cerrato, nato ad Asti, ma ordinato sacerdote a Biella nel 1975.
Il vescovo biellese di più recente ordinazione, prima della nomina di Sacchi, era monsignor Vittorio Viola, 51 anni, a capo della diocesi di Tortona
dal dicembre 2014.
Lara Bertolazzi
Leggi di più sull'Eco di Biella in edicola