I risultati delfinitivi delle Europee

11 Giugno 2009 ore 14:57
Le Europee
nel Biellese

I risultati definitivi in tutta la Provincia
 

 

(8 giu) Il voto per le Europee nel Biellese posiziona il Pdl più la Lega Nord sono al 53% (rispettivamente 36,28% e 17,05%), mentre il Pd si attesta al 24,12%, l’Italia dei Valori al 5,99%, l’Udc al 4,63% e le due sinistre insieme raggiungono il 4,39%. L’unico candidato biellese che può farcela con i risultati del Nord-Ovest è Gianluca Susta: il Pd ha ottenuto nella circoscrizione 5 seggi. Lui spera.
Il verdetto nazionale delle europee dice che Berlusconi non sfonda, il Pd cede, crescono Lega Nord, Italia dei Valori e Udc, mentre la Sinistra spezzata in due tronconi non raggiunge il quorum del 4% (mentre insieme avrebbe superato quota 6,5%) e i gruppi minori restano tutti fuori dal Parlamento Europeo 2009. I seggi sono già stati attribuiti almeno nelle quantità: il Pdl con il 35,25% ha ottenuto 29 seggi; il Pd con il 26,14% 22 seggi, la Lega Nord con il 10,22% 9 seggi, l’Italia dei Valori con il 7,99% 7 seggi, l’Udc con il 6,5% 5 seggi. Gli altri partiti restano come detto fuori: Rifondazione comunista e Comunisti Italiani insieme hanno fatto il 3,37%, Sinistra e Libertà il 3,12%, Bonino-Pannella è al 2,42%, l’Autonomia al 2,22%. altri al 2,77%.
 

Le Europee
nel Biellese

I risultati definitivi in tutta la Provincia 

 

 

Il voto per le Europee nel Biellese posiziona il Pdl più la Lega Nord sono al 53% (rispettivamente 36,28% e 17,05%), mentre il Pd si attesta al 24,12%, l’Italia dei Valori al 5,99%, l’Udc al 4,63% e le due sinistre insieme raggiungono il 4,39%. L’unico candidato biellese che può farcela con i risultati del Nord-Ovest è Gianluca Susta: il Pd ha ottenuto nella circoscrizione 5 seggi. Lui spera.
Il verdetto nazionale delle europee dice che Berlusconi non sfonda, il Pd cede, crescono Lega Nord, Italia dei Valori e Udc, mentre la Sinistra spezzata in due tronconi non raggiunge il quorum del 4% (mentre insieme avrebbe superato quota 6,5%) e i gruppi minori restano tutti fuori dal Parlamento Europeo 2009. I seggi sono già stati attribuiti almeno nelle quantità: il Pdl con il 35,25% ha ottenuto 29 seggi; il Pd con il 26,14% 22 seggi, la Lega Nord con il 10,22% 9 seggi, l’Italia dei Valori con il 7,99% 7 seggi, l’Udc con il 6,5% 5 seggi. Gli altri partiti restano come detto fuori: Rifondazione comunista e Comunisti Italiani insieme hanno fatto il 3,37%, Sinistra e Libertà il 3,12%, Bonino-Pannella è al 2,42%, l’Autonomia al 2,22%. altri al 2,77%.

8 giugno 2009

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità