Menu
Cerca

I cinesi festeggiano il Capodanno

I cinesi festeggiano il Capodanno
Altro 08 Febbraio 2016 ore 21:52

Si festeggia oggi, 8 febbraio, il capodanno cinese. Inizia l'anno della scimmia, che durerà fino al 27 gennaio 2017. A Biella non sono previste manifestazioni pubbliche, come avviene in altre zone d'Italia, soprattutto nei capoluoghi di regione. Forse anche perché i cinesi che vivono in città sono meno di quanti si pensi: appena 210.  E se tutto il mondo è paese anche nella cultura cinese si festeggia nel più tradizionale dei modi: a tavola con amici e parenti.

L’anno della scimmia. Sembra portare con sé dei buoni auspici. Infatti la scimmia nell’oroscopo cinese è un simbolo di energia, ingegno e autostima. L’anno della Scimmia sarà quindi ricco di vitalità, dinamismo, voglia di fare e determinazione nel raggiungere i propri obiettivi. Il nuovo anno terminerà il 27 gennaio 2017, secondo il calendario cinese, che riunisce caratteristiche dei calendari solari e lunari.

Il capodanno cinese non è come quello italiano, che prevede grandi festeggiamenti concentrati tra la notte di San Silvestro e il primo dell’anno. In Cina fanno le cose in grande, con un vero e proprio tripudio di festeggiamenti. Pranzi, cene e scambi di auguri tra parenti e amici si protraggono per ben tre settimane. «Si comincia a far festa sette giorni prima di capodanno, ovvero dal 23° giorno del dodicesimo mese del calendario lunare - spiega Ning Lan, 48 anni, moglie del presidente dell’associazione “Il ponte”, l’unica associazione cinese presente sul territorio biellese - e si continua fino alla prima notte di luna piena, ovvero il 15° giorno  del primo mese del calendario lunare».

Shama Ciocchetti

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 8 febbraio 2016

Si festeggia oggi, 8 febbraio, il capodanno cinese. Inizia l'anno della scimmia, che durerà fino al 27 gennaio 2017. A Biella non sono previste manifestazioni pubbliche, come avviene in altre zone d'Italia, soprattutto nei capoluoghi di regione. Forse anche perché i cinesi che vivono in città sono meno di quanti si pensi: appena 210.  E se tutto il mondo è paese anche nella cultura cinese si festeggia nel più tradizionale dei modi: a tavola con amici e parenti.

L’anno della scimmia. Sembra portare con sé dei buoni auspici. Infatti la scimmia nell’oroscopo cinese è un simbolo di energia, ingegno e autostima. L’anno della Scimmia sarà quindi ricco di vitalità, dinamismo, voglia di fare e determinazione nel raggiungere i propri obiettivi. Il nuovo anno terminerà il 27 gennaio 2017, secondo il calendario cinese, che riunisce caratteristiche dei calendari solari e lunari.

Il capodanno cinese non è come quello italiano, che prevede grandi festeggiamenti concentrati tra la notte di San Silvestro e il primo dell’anno. In Cina fanno le cose in grande, con un vero e proprio tripudio di festeggiamenti. Pranzi, cene e scambi di auguri tra parenti e amici si protraggono per ben tre settimane. «Si comincia a far festa sette giorni prima di capodanno, ovvero dal 23° giorno del dodicesimo mese del calendario lunare - spiega Ning Lan, 48 anni, moglie del presidente dell’associazione “Il ponte”, l’unica associazione cinese presente sul territorio biellese - e si continua fino alla prima notte di luna piena, ovvero il 15° giorno  del primo mese del calendario lunare».

Shama Ciocchetti

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 8 febbraio 2016