Altro

Gli studenti adottano due scrittori

Gli studenti adottano due scrittori
Altro 10 Marzo 2013 ore 23:33

Sono due gli scrittori “adottati” dagli studenti biellesi nell’ambito dell’undicesima edizione di “Adotta uno scrittore”, l’iniziativa del Salone Internazionale del Libro che porta gli autori di narrativa contemporanea tra i ragazzi degli istituti secondari di primo e secondo grado del Piemonte. Giorgio Fontana è stato “adottato” dall’istituto alberghiero “Zegna” di Cavaglià, mentre il “Vaglio Rubens” di Biella ha adottato Giuseppe Naretto (nella foto).

Sono due gli scrittori “adottati” dagli studenti biellesi nell’ambito dell’undicesima edizione di “Adotta uno scrittore”, l’iniziativa del Salone Internazionale del Libro che porta gli autori di narrativa contemporanea tra i ragazzi degli istituti secondari di primo e secondo grado del Piemonte. Giorgio Fontana è stato “adottato” dall’istituto alberghiero “Zegna” di Cavaglià, mentre il “Vaglio Rubens” di Biella ha adottato Giuseppe Naretto (nella foto).
Nell'ambito del progetto, l’autore incontra i ragazzi dell’istituto a cui è stato assegnato per un ciclo di quattro incontri: tre da febbraio a maggio in classe e uno conclusivo durante il Salone.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter