Gli appuntamenti di Natale

Gli appuntamenti di Natale
23 Dicembre 2013 ore 00:15

Questi i principali appuntamenti nel Biellese in vista del Natale.

Mongrando
Presepe del Vallino
Mongrando. Domani, dalle ore 20.30, nel Bosco del Vallino, si terrà la rappresentazione del presepe vivente. Alle 24 ci sarà la messa nella chiesa di Santa Maria, a Curanuova, con la partecipazione dei personaggi del presepe. Le offerte raccolte saranno devolute al Fondo Edo Tempia. In caso di pioggia la rappresentazione sarà rimandata a giovedì 26 dicembre alle ore 17:30. Info: tel.: 349-69.52.234 o 335-13.25.550.

Biella Riva
Presepe meccanico
Biella Riva. Da domani al 6 gennaio, nella chiesa di San Cassiano, in Riva, si potrà vedere il presepe meccanico.

Mosso
Gelindo e il falò
Mosso. Domani sarà il pastore Gelindo, assieme ad altri personaggi della Sacra rappresentazione, a condurre la fiaccolata da Mosso a Marchetto, dove si accenderà il tradizionale falò. Il ritrovo è previsto alle ore 20.30 nella piazzetta del centro anziani, nel borgo antico di Mosso, e a piedi si raggiungerà la borgata Marchetto. L’accensione del grandioso falò è prevista per le ore 21.30 e, come di consueto, è atteso Babbo Natale che porterà dolcetti ai bambini presenti; ma non mancheranno la cioccolata calda e il vin brulé.
Un altro momento per lo scambio degli auguri con la Pro loco è poi previsto verso le 23, sempre nei pressi del Presepe Gigante (foto), nel centro di Mosso.

San Paolo Cervo
Fiaccolata di Natale
San Paolo Cervo. Come di consueto da due anni, Legambiente Biella, Andirivieni e il Comune di San Paolo Cervo organizzano la Fiaccolata di Natale al Santuario di San Giovanni per la messa di mezzanotte. Alle 22 di domani ritrovo alla frazione Asmara di San Paolo Cervo. Proseguimento lungo l’antica via pedonale tramite le frazioni Oretto e Santa Maria; alle 23 circa, arrivo al Santuario di San Giovanni. Al termine della messa l’amministrazione del Santuario offrirà ai presenti un bicchiere di vin brulé.

Ronco
Con gli zampognari
Ronco. Nell’ambito de “’l Natal dij piatè”, domani, dalle 21 alle 22.30, è in programma la fiaccolata con gli zampognari, seguita dalla messa di mezzanotte.
Bus navetta da piazza Vittorio Veneto. Partenza da San Carlo a piedi con arrivo alla parrocchia di San Michele per la messa di mezzanotte.

Masserano
La Bundansia
Masserano. Si rinnova anche quest’anno la tradizione del “falò della Bundansia” a Rongio di Masserano. Come di consueto c’è attesa di vedere la direzione che prenderanno le fiamme: se le faville saranno spinte verso est dal vento l’anno seguente si avrà abbondanza di pane e vino; se andranno verso ovest il 2014 sarà un anno di miseria.

Questi i principali appuntamenti nel Biellese in vista del Natale.

Mongrando
Presepe del Vallino
Mongrando. Domani, dalle ore 20.30, nel Bosco del Vallino, si terrà la rappresentazione del presepe vivente. Alle 24 ci sarà la messa nella chiesa di Santa Maria, a Curanuova, con la partecipazione dei personaggi del presepe. Le offerte raccolte saranno devolute al Fondo Edo Tempia. In caso di pioggia la rappresentazione sarà rimandata a giovedì 26 dicembre alle ore 17:30. Info: tel.: 349-69.52.234 o 335-13.25.550.

Biella Riva
Presepe meccanico
Biella Riva. Da domani al 6 gennaio, nella chiesa di San Cassiano, in Riva, si potrà vedere il presepe meccanico.

Mosso
Gelindo e il falò
Mosso. Domani sarà il pastore Gelindo, assieme ad altri personaggi della Sacra rappresentazione, a condurre la fiaccolata da Mosso a Marchetto, dove si accenderà il tradizionale falò. Il ritrovo è previsto alle ore 20.30 nella piazzetta del centro anziani, nel borgo antico di Mosso, e a piedi si raggiungerà la borgata Marchetto. L’accensione del grandioso falò è prevista per le ore 21.30 e, come di consueto, è atteso Babbo Natale che porterà dolcetti ai bambini presenti; ma non mancheranno la cioccolata calda e il vin brulé.
Un altro momento per lo scambio degli auguri con la Pro loco è poi previsto verso le 23, sempre nei pressi del Presepe Gigante (foto), nel centro di Mosso.

San Paolo Cervo
Fiaccolata di Natale
San Paolo Cervo. Come di consueto da due anni, Legambiente Biella, Andirivieni e il Comune di San Paolo Cervo organizzano la Fiaccolata di Natale al Santuario di San Giovanni per la messa di mezzanotte. Alle 22 di domani ritrovo alla frazione Asmara di San Paolo Cervo. Proseguimento lungo l’antica via pedonale tramite le frazioni Oretto e Santa Maria; alle 23 circa, arrivo al Santuario di San Giovanni. Al termine della messa l’amministrazione del Santuario offrirà ai presenti un bicchiere di vin brulé.

Ronco
Con gli zampognari
Ronco. Nell’ambito de “’l Natal dij piatè”, domani, dalle 21 alle 22.30, è in programma la fiaccolata con gli zampognari, seguita dalla messa di mezzanotte.
Bus navetta da piazza Vittorio Veneto. Partenza da San Carlo a piedi con arrivo alla parrocchia di San Michele per la messa di mezzanotte.

Masserano
La Bundansia
Masserano. Si rinnova anche quest’anno la tradizione del “falò della Bundansia” a Rongio di Masserano. Come di consueto c’è attesa di vedere la direzione che prenderanno le fiamme: se le faville saranno spinte verso est dal vento l’anno seguente si avrà abbondanza di pane e vino; se andranno verso ovest il 2014 sarà un anno di miseria.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità