Giù i tigli. E Legambiente... “plaude”

Giù i tigli. E Legambiente... “plaude”
Altro 28 Aprile 2017 ore 18:08

PONDERANO - «Legambiente Circolo di Biella plaude all'iniziativa intrapresa dalla giunta comunale di Ponderano relativa all'abbattimento di alcuni tigli nella centralissima piazza Garibaldi. Operazione questa quanto mai necessaria e indifferibile, volta a risolvere gli annosi problemi di viabilità di codesto borgo ameno». Usa l’arma dell’ironia il circolo biellese di Legambiente per commentare la scelta comunale di abbattere gli alberi che, fino a qualche giorno fa, caratterizzavano la piazza ponderanese. «Riesce difficile -  puntualizzano sarcasticamente gli ambientalisti - comprendere le proteste e addirittura alcuni malcelati scoramenti da parte di alcuni residenti in prossimità della piazza. Costoro non possono che essere considerati irriguardosi oppositori nei confronti di illuminati amministratori, che con lungimiranza e determinazione, perseguono nelle necessarie "trasformazioni urbane", oltre che essere costoro privi del minimo senso estetico».  

PONDERANO - «Legambiente Circolo di Biella plaude all'iniziativa intrapresa dalla giunta comunale di Ponderano relativa all'abbattimento di alcuni tigli nella centralissima piazza Garibaldi. Operazione questa quanto mai necessaria e indifferibile, volta a risolvere gli annosi problemi di viabilità di codesto borgo ameno». Usa l’arma dell’ironia il circolo biellese di Legambiente per commentare la scelta comunale di abbattere gli alberi che, fino a qualche giorno fa, caratterizzavano la piazza ponderanese. «Riesce difficile -  puntualizzano sarcasticamente gli ambientalisti - comprendere le proteste e addirittura alcuni malcelati scoramenti da parte di alcuni residenti in prossimità della piazza. Costoro non possono che essere considerati irriguardosi oppositori nei confronti di illuminati amministratori, che con lungimiranza e determinazione, perseguono nelle necessarie "trasformazioni urbane", oltre che essere costoro privi del minimo senso estetico».