"Girella", ora parte il tour

"Girella", ora parte il tour
Altro 10 Aprile 2012 ore 11:56

Gira e gira e gira, la Girella. L’antologia semiseria degli anni Ottanta “Correva l’anno della Girella”, firmata da Elisabetta De Biasio e Giampiero Canneddu ed edita da Lineadaria, continua il suo tour nel Biellese. Dopo il successo raccolto alla prima presentazione del libro, al Circolo Commerciale, e il bagno di folla in via Italia, alla libreria Giovannacci (in foto), sabato 14 sarà la volta di via Vescovado 11, alle ore 18.

Gira e gira e gira, la Girella. L’antologia semiseria degli anni Ottanta “Correva l’anno della Girella”, firmata da Elisabetta De Biasio e Giampiero Canneddu ed edita da Lineadaria, continua il suo tour nel Biellese. Dopo il successo raccolto alla prima presentazione del libro, al Circolo Commerciale, e il bagno di folla in via Italia, alla libreria Giovannacci (in foto), sabato 14 sarà la volta di via Vescovado 11, alle ore 18. Cinquanta le copie vendute in un’ora in via Italia e tutto esaurito in questi giorni da Giovannacci, che ha fatto subito rifornimento: «Ringraziamo Biella per il calore con cui ci ha accolto, adesso cerchiamo di portare fuori città l’antologia», dicono autori ed editore, Vincenzo Lerro. Ecco che l’orbita della Girella si allarga: sarà a Torino, tra i “dolci” del caffè letterario “Luna’s Torta” (21 aprile); al Salone del Libro (10-14 maggio); alla Festa Europea della Musica, della Cultura e del Libro di Rivoli, in coppia con il gruppo biellese Ice, che per la Girella ha rispolverato musiche anni Ottanta (23 giugno); e, prima dell’estate, probabilmente alla Fnac di Genova e alla Feltrinelli di Milano. E a Biella? L’ultimo appuntamento con “Correva l’anno della Girella” è fissato per il 26 maggio all’ex Polivalente di Occhieppo Inferiore, alle 18: «Ma si andrà oltre la presentazione - annunciano gli autori - Faremo giochi, quiz, per poi proseguire con il dj set e la musica di vecchi vinili. Vi aspettiamo!».