Altro

Giornata storica: inaugurato il nuovo ospedale

Giornata storica: inaugurato il nuovo ospedale
Altro Biella Città, 19 Dicembre 2014 ore 22:38

Giornata memorabile al Villanetto: tutta la Biella che conta c’era stamane ad inaugurare il nuovo Ospedale degli Infermi dove il grande protagonista non è stato l’illustre presidente della Regione, Sergio Chiamparino, accompagnato dall’assessore regionale alla Sanità, Antonino Saitta e del vice prefetto vicario, Ernesto Liguori, in rappresentanza del Governo, ma il direttore generale Gianfranco Zulian che ha traslocato un ospedale senza che la città se ne accorgesse. Detto questo, il presidente del Piemonte gli ha battuto una grossa pacca sulla spalla, ma ha fatto sapere che di soldi non ce n’è - o meglio che si farà il possibile per sostenere il milione di euro in più al mese che la nuova struttura costerà in gestione - ma che il nuovo ospedale di Biella molta della strada dovrà farla da solo coltivando le sue eccezionali peculiarità. Nella foto il taglio del nastro a cura della sindaca di Ponderano in dolce attesa Elena Chiorino fra Chiamparino e Zulian.

SERVIZI E IMMAGINI DOMANI SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter