Altro

Francesco, nuovo Papa argentino di origine piemontese

Francesco, nuovo Papa argentino di origine piemontese
Altro 13 Marzo 2013 ore 21:46

Un Papa da un Paese...lontanissimo, “quasi alla fine del mondo” come egli stesso ha detto affacciandosi alla loggia della Basilica di San Pietro. E’ Jorge Mario Bergoglio, arcivescovo di Buenos Aires, il nuovo Papa. Un’elezione inaspettata ma, per certi aspetti, prevedibile considerato che il cardinal Bergoglio fu, nel conclave del 2005, l’unico grande contendente di Joseph Ratzinger. Bergoglio è il primo Papa sudamericano (la sua famiglia ha origini piemontesi) e, sin dalla scelta del nome, Francesco I, ha impresso una novità assoluta che ha già un significato grande, richiamando la povertà e l’ascesi del santo di Assisi: il preannuncio di un Papa pastore che sappia condurre nella sobrietà e nell’umiltà la Santa Chiesa a ritrovare una sua dimensione spirituale. Ancora una volta, i pronostici che hanno caratterizzato  il preconclave sono stati sfatati: nè Scola né Scherer nè Dolan nè O’Malley, i grandi favoriti della vigilia, sono stati eletti, a conferma di quella variabile superiore che entra in gioco nel rito del conclave. Ancora una volta, la “fantasia” di Dio ci ha sorpreso, con una a fumata bianca già al secondo giorno di conclave; una fumata che lasciava presumere invece che proprio uno dei favoriti fosse stato il prescelto.  Invece, questo mite arcivescovo, nato nel 1936, aduso a girare in bus per visitare le sue parrocchie e abituato a vivere in due piccole stanze, senza fasto nè corte,  rappresenta una scelta che imprimerà certamente un nuovo corso alla Chiesa. Jorge Mario Bergoglio è stato eletto dopo appena a 26 ore dall’“extra omnes”. Francesco I, nelle sue prime parole rivolte ai fedeli riuniti in piazza San Pietro, ha chiesto la speciale preghiera del popolo a Dio perché lo aiuti nel difficile compito. 

Jorge Mario Bergoglio, il neo papa Francesco I, nominato cardinale da Giovanni Paolo II,  è nato a Buneos Aires nel 1936 ma ha antichi legami con il Piemonte. Sono infatti di origini astigiani, di Bricco Marmorito di Portacomaro, il bisnonno che ha sei figli, tra cui Giovanni Angelo Bergoglio, che poi si trasferisce a Torino, dove nasce il padre del nuovo pontefice. Che poi si trasferisce in Argentina dove nasce Jorge Mario Bergoglio. Bergoglio ha mantenuto i legami con il Piemonte: 10 anni fa ha visitato Bricco Marmorito, incontrando alcuni cugini, perchè era molto interessato a conoscere la terra d'origine.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter