Fiume di contributi per cultura e sport a Cossato

Fiume di contributi per cultura e sport a Cossato
Altro 21 Dicembre 2016 ore 18:42

COSSATO - Su proposta dell’assessore alla cultura ed alle manifestazioni Pier Ercole Colombo, la Giunta comunale, riunita sotto la presidenza del sindaco Claudio Corradino, ha deliberato la ripartizione dei contributi alle associazioni che operano in ambito culturale, per un totale di 13.500 euro.

Questa la ripartizione: Sonòria-Istituto civico musicale ‘’Rossini’’ 4 mila euro (per il progetto ‘’Musicainsieme’’ nelle scuole a saldo dello scorso anno scolastico) ed altri 900 euro (come acconto per il progetto ‘’Musicainsieme’’ nelle scuole per il corrente anno scolastico); Filarmonica Cossatese: 2.200 euro (per il concerto del 2 giugno e per quello di fine anno); Anpi Cossato-Vallestrona: 300 euro (per la commemorazione del 70° anniversario della Liberazione Nazionale); coro Amici del canto: 250 euro (per il concerto in ricordo di don Eugenio Acquadro); coro Noi cantando: 250 euro (per la Rassegna corale ‘’San Giuseppe’’) ed altri 250 euro (per la Prima Ras- segna Corale Internazionale); coro biellese La Campagnola: 550 euro (per la serata commemorativa per il centenario della nascita di Angelo Rondon); Gruppo Fotografico Foto.art: 250 euro (per le proiezioni fotografico giugno-dicembre 2016); Associazione Festival Giovanile Biellese: 1.600 euro (per l’edizione 2016 del Festi- val); Gruppo Alpini di Cossa- to-Quaregna: 3.000 euro (per l’acquisto di un nuovo abbattitore per la cucina della loro sede).

 

Su proposta del vicesindaco e assessore allo sport Enrico Moggio, sono stati deliberati anche i contributi da erogare alle associazioni operanti in ambito sportivo per l’anno in corso, per un totale di 9.200 euro.

Questa la ripartizione: Gs Splendor: (800 mila) per il Cross regionale 2017), altri 500 mila (per la premiazione dello ‘’Sportivo dell’anno 2015’’), 2.000 euro per l’organizzazione della gara ‘’CorriCossato’’, 6.a edizione), 300 euro per la ‘’Biciclettata 2016’’) e altri 150 euro (per la manifestazione ‘’Grand Prix Regionale di tennis da tavolo’’); Gs Spolina: 500 euro (per la partecipazione al campionato amatoriale 2016); Pedale Cossatese: 1.200 euro (per le diverse manifestazioni ciclistiche del 2° semestre 2016); Città di Cossato: 800 euro per il torneo di calcetto ‘’Selena Merlin’’) ed altri 800 per il torneo di calcetto ‘’Franco Grupallo’’) ed altri 850 euro (per il torneo di calcio ‘’Gioca anche tu l’Europeo 2016); Pescatori Cossatesi: 300 euro (per la gara del Pescatore pierino principiante); Polisportiva Handicap Biellese: 500 euro (per allenamenti presso la palestra Parlamento 2016); Sporting Club Cossato: 500 euro (per la partecipazione al campionato amatoriale).

Franco Graziola 

COSSATO - Su proposta dell’assessore alla cultura ed alle manifestazioni Pier Ercole Colombo, la Giunta comunale, riunita sotto la presidenza del sindaco Claudio Corradino, ha deliberato la ripartizione dei contributi alle associazioni che operano in ambito culturale, per un totale di 13.500 euro.

Questa la ripartizione: Sonòria-Istituto civico musicale ‘’Rossini’’ 4 mila euro (per il progetto ‘’Musicainsieme’’ nelle scuole a saldo dello scorso anno scolastico) ed altri 900 euro (come acconto per il progetto ‘’Musicainsieme’’ nelle scuole per il corrente anno scolastico); Filarmonica Cossatese: 2.200 euro (per il concerto del 2 giugno e per quello di fine anno); Anpi Cossato-Vallestrona: 300 euro (per la commemorazione del 70° anniversario della Liberazione Nazionale); coro Amici del canto: 250 euro (per il concerto in ricordo di don Eugenio Acquadro); coro Noi cantando: 250 euro (per la Rassegna corale ‘’San Giuseppe’’) ed altri 250 euro (per la Prima Ras- segna Corale Internazionale); coro biellese La Campagnola: 550 euro (per la serata commemorativa per il centenario della nascita di Angelo Rondon); Gruppo Fotografico Foto.art: 250 euro (per le proiezioni fotografico giugno-dicembre 2016); Associazione Festival Giovanile Biellese: 1.600 euro (per l’edizione 2016 del Festi- val); Gruppo Alpini di Cossa- to-Quaregna: 3.000 euro (per l’acquisto di un nuovo abbattitore per la cucina della loro sede).

 

Su proposta del vicesindaco e assessore allo sport Enrico Moggio, sono stati deliberati anche i contributi da erogare alle associazioni operanti in ambito sportivo per l’anno in corso, per un totale di 9.200 euro.

Questa la ripartizione: Gs Splendor: (800 mila) per il Cross regionale 2017), altri 500 mila (per la premiazione dello ‘’Sportivo dell’anno 2015’’), 2.000 euro per l’organizzazione della gara ‘’CorriCossato’’, 6.a edizione), 300 euro per la ‘’Biciclettata 2016’’) e altri 150 euro (per la manifestazione ‘’Grand Prix Regionale di tennis da tavolo’’); Gs Spolina: 500 euro (per la partecipazione al campionato amatoriale 2016); Pedale Cossatese: 1.200 euro (per le diverse manifestazioni ciclistiche del 2° semestre 2016); Città di Cossato: 800 euro per il torneo di calcetto ‘’Selena Merlin’’) ed altri 800 per il torneo di calcetto ‘’Franco Grupallo’’) ed altri 850 euro (per il torneo di calcio ‘’Gioca anche tu l’Europeo 2016); Pescatori Cossatesi: 300 euro (per la gara del Pescatore pierino principiante); Polisportiva Handicap Biellese: 500 euro (per allenamenti presso la palestra Parlamento 2016); Sporting Club Cossato: 500 euro (per la partecipazione al campionato amatoriale).

Franco Graziola