Fiamme in un’autorimessa, paura per bombole di gpl e di acetilene

Intervento dei Vigili del fuoco stamattina in via Rosselli. Seri danni ma nessuno si è fatto male.

Fiamme in un’autorimessa, paura per bombole di gpl e di acetilene
Biella Città, 27 Marzo 2019 ore 21:43

Incendio in un’autorimessa, paura per due bombole di gpl e una di acetilene.

In via Rosselli

E’ stata isolata e inserita in una vasca d’acqua fredda affinché il pericolosissimo e instabile gas al suo interno possa stabilizzarsi. Verrà tenuta sotto controllo almeno fino a domani pomeriggio quando verrà prelevata da un tecnico.

Forse un fornello

E’ il trattamento da prognosi riservata che i Vigili del fuoco hanno attuato come da protocollo per la bombola di acetilene trovata stamattina nel magazzino di un’autorimessa privata che si affaccia in un cortile di via Rosselli, proprio di fronte alla Chiesa di Cristo re, coinvolta in un incendio provocato forse da un fornellino utilizzato per preparare il tè che ha devastato gli interni e danneggiato varie attrezzature. Sono state inoltre portate fuori in tempo e messe in sicurezza anche due bombole di gpl. Sono intervenute anche le pattuglie della Guardia di finanza e della Polizia locale per impedire ai curiosi di avvicinarsi alla zona e per la viabilità. Nessuno per fortuna si è fatto male. Solo il proprietario ha respirato troppo fumo. Ma sta per fortuna bene.

Aiuto dagli Aib

In secondo piano, accanto a un Vigile del fuoco, una delle bombole di gpl

A preparare la vasca nella quale è stata immersa la bombola di acetilene, sono stati i volontari dell’Aib, il Corpo antincendio boschivi del Piemonte.

V.Ca.

I PARTICOLARI LI POTRETE LEGGERE SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA DOMATTINA

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

CLICCA SULLA PAGINA FACEBOOK DI ECO

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità