Fera d'la caplina

Fera d'la caplina
Altro 28 Marzo 2012 ore 21:20

Tutto pronto in paese per la diciottesima edizione de la “Fera d’la caplina”. Si parte venerdì con la cena (ore 20), cui parteciperanno anche i componenti de il coro “Le nostre valli”. Sabato invece serata danzante con “Elisa dei blu dream”. Domenica poi il clou della festa: fin dal mattino è programmato l’arrivo degli allevatori e dei capi di bestiame; quindi spettacolo dei bambini delle scuole del paese, tra danze e recite; infine la benedizione da parte don Mario ai mezzi agricoli e a tutti i presenti.

Gli organizzatori hanno quindi previsto la premiazione per i migliori allevatori poco prima delle 12,30, quando ci sarà il pranzo preparato dai volontari con polenta concia e spezzatino. La festa si terrà in via Maroino nella zona del Pralino. «Siamo ormai un evento a livello regionale. Ecco perché tutto è organizzato con grande impegno» assicura Crepaldi Gabriele, vice-presidente della Pro loco.