Ecco i corsi gratuiti di formazione per disoccupati

Ecco i corsi gratuiti di formazione per disoccupati
Altro 12 Novembre 2015 ore 02:20

BIELLA – Sono stati approvati dalla Provincia di Biella e pubblicati i corsi per il 2015-2016 di formazione per disoccupati a frequenza gratuita. Nello specifico la Provincia ha detto sì, su indicazioni regionali, a un bando per la chiamata ai progetti per la lotta contro la disoccupazione e in base alle offerte pervenute ha predisposto la graduatoria dei corsi approvati.
L’attività della Provincia si concretizza nella valutazione e nell’approvazione di corsi di formazione dei disoccupati al fine di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro del territorio.
I disoccupati con diploma potranno frequentare i corsi di tecnico tessile, accoglienza turistica, sistemi di gestione per la qualità, contabilità aziendale, abbigliamento, grafico multimedia e web design; per i disoccupati con licenzia media pinzatura e rammendo, macchine utensili, magazzino e logistica, segreteria, addetto banconista-gastronomia, operatore sociosanitario; per gli stranieri addetto alle vendite e mediatore culturale; per i giovani a rischio lavorazione del legno; per i disabili aiutante di segreteria e aiutante magazziniere amministrativo. A tutto ciò si aggiungono i corsi serali destinati anche ad occupati di tecnico specializzato in e-commerce e acconciatore. 
v.s.
Scarica il depliant per tutti i dettagli 

BIELLA – Sono stati approvati dalla Provincia di Biella e pubblicati i corsi per il 2015-2016 di formazione per disoccupati a frequenza gratuita. Nello specifico la Provincia ha detto sì, su indicazioni regionali, a un bando per la chiamata ai progetti per la lotta contro la disoccupazione e in base alle offerte pervenute ha predisposto la graduatoria dei corsi approvati.
L’attività della Provincia si concretizza nella valutazione e nell’approvazione di corsi di formazione dei disoccupati al fine di rispondere alle esigenze del mercato del lavoro del territorio.
I disoccupati con diploma potranno frequentare i corsi di tecnico tessile, accoglienza turistica, sistemi di gestione per la qualità, contabilità aziendale, abbigliamento, grafico multimedia e web design; per i disoccupati con licenzia media pinzatura e rammendo, macchine utensili, magazzino e logistica, segreteria, addetto banconista-gastronomia, operatore sociosanitario; per gli stranieri addetto alle vendite e mediatore culturale; per i giovani a rischio lavorazione del legno; per i disabili aiutante di segreteria e aiutante magazziniere amministrativo. A tutto ciò si aggiungono i corsi serali destinati anche ad occupati di tecnico specializzato in e-commerce e acconciatore. 
v.s.
Scarica il depliant per tutti i dettagli QUI

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli