Altro

E i papà “costruiscono” i giochi dell’asilo

E i papà “costruiscono” i giochi dell’asilo
Altro Grande Biella, 08 Giugno 2016 ore 12:52

VIGLIANO BIELLESE - Due nuovi giochi,  la casetta e ponte oscillante,  sono stati assemblati nei giorni scorsi nel cortile della scuola, ad opera delle maestranze della  ditta “Gardiman Pietro Falegnameria” coadiuvate da un gruppo di genitori degli alunni. I genitori si sono iscritti alla banca del Tempo di Vigliano e hanno lavorato per 6 ore collaborando nel montaggio dei giochi in legno, e nella posa a terra. Hanno anche posato una nuova rete plastificata a ridosso della recinzione in ferro, in sostituzione di quella preesistente ormai in pessimo stato.

Alcuni genitori si erano già resi disponibili precedenza, riparando la sabbionaia mediante la sostituzione della struttura in legno danneggiata,  la sostituzione del telo di copertura, la fornitura di nuova sabbia e la riverniciatura delle panchine in legno, e la messa a dimora di una nuova pianta ornamentale (offerta da un genitore vivaista). 

I lavori sono stati eseguiti utilizzando i fondi stanziati dal Comune di Vigliano ed integrati dalla donazione effettuata dai genitori degli alunni alla segreteria dell'Istituto Comprensivo. La donazione  è frutto del ricavato dei mercatini di Natale di quest’anno e dello scorso. Per l’occasione molti genitori  e i bambini avevano preparato ghirlande e addobbi natalizi.

Le insegnanti, grate per la generosità delle famiglie degli alunni frequentanti, colgono così l'occasione per «ringraziare tutti quanti si sono adoperati per migliorare ed abbellire il cortile, luogo educativo e ludico molto importante per la nostra scuola». 

VIGLIANO BIELLESE - Due nuovi giochi,  la casetta e ponte oscillante,  sono stati assemblati nei giorni scorsi nel cortile della scuola, ad opera delle maestranze della  ditta “Gardiman Pietro Falegnameria” coadiuvate da un gruppo di genitori degli alunni. I genitori si sono iscritti alla banca del Tempo di Vigliano e hanno lavorato per 6 ore collaborando nel montaggio dei giochi in legno, e nella posa a terra. Hanno anche posato una nuova rete plastificata a ridosso della recinzione in ferro, in sostituzione di quella preesistente ormai in pessimo stato.

Alcuni genitori si erano già resi disponibili precedenza, riparando la sabbionaia mediante la sostituzione della struttura in legno danneggiata,  la sostituzione del telo di copertura, la fornitura di nuova sabbia e la riverniciatura delle panchine in legno, e la messa a dimora di una nuova pianta ornamentale (offerta da un genitore vivaista). 

I lavori sono stati eseguiti utilizzando i fondi stanziati dal Comune di Vigliano ed integrati dalla donazione effettuata dai genitori degli alunni alla segreteria dell'Istituto Comprensivo. La donazione  è frutto del ricavato dei mercatini di Natale di quest’anno e dello scorso. Per l’occasione molti genitori  e i bambini avevano preparato ghirlande e addobbi natalizi.

Le insegnanti, grate per la generosità delle famiglie degli alunni frequentanti, colgono così l'occasione per «ringraziare tutti quanti si sono adoperati per migliorare ed abbellire il cortile, luogo educativo e ludico molto importante per la nostra scuola». 

Seguici sui nostri canali