Altro

E’ biellese il cane più bello del mondo

E’ biellese il cane più bello del mondo
Altro Grande Biella, 27 Giugno 2015 ore 12:07

OCCHIEPPO SUPERIORE - Vive a Occhieppo Superiore il cane diventato da poco campione del mondo. Risponde al nome di Zac ed è uno splendido esemplare di razza Hannoverischer schweisshund (conosciuto in Italia come segugio di Hannover o Hannoveriano) di poco più di due anni. «E’ nato il 15 marzo del 2013 e io l’ho preso quando aveva circa un mese e mezzo», spiega il suo padrone, Guido Dellarovere (nella foto con il campione).

Zac («il nome, di origine celtica, è stato scelto dai miei due figli, Letizia, di 12 anni, e Lorenzo, di 7, con una sola mia indicazione: doveva essere corto e, nella pronuncia, doveva sembrare quasi un ordine», spiega il proprietario) è stato acquistato esclusivamente con l’obiettivo di impiegarlo come ausiliario durante le battute di caccia, essendo, la sua, una razza “specialistica” idonea al recupero degli ungulati feriti sia nelle battute stesse di caccia sia in incidenti stradali.

Le esposizioni di bellezza canine sono arrivate in un secondo tempo, quasi per gioco. «Ho iniziato a portarlo a qualche esposizione in classe “Giovani”, dove ha vinto anche alcuni titoli, e poi ho aspettato che crescesse per poterlo abilitare in classe “Lavoro”», racconta Dellarovere. In pratica, nel 2014 Zac ha conseguito l’abilitazione in una prova Open, dopo avere superato una prova di lavoro in cui il cane deve seguire la traccia ematica di un animale selvatico morto, e, successivamente, difendere la carcassa da estranei che cercano di portarla via.

La tappa successiva è stata quella delle esposizioni di bellezza. «Dopo aver vinto ben cinque expo canine, di cui due internazionali e tre nazionali, sempre in classe “Lavoro”, a Biella, Vercelli, Lodi, Bolzano e Trento - spiega il padrone - il 15 aprile scorso Zac ha ottenuto la proclamazione a Campione italiano di bellezza, oltre a poter così ambire anche al titolo di campione internazionale di bellezza».

L’11 giugno l’ultimo atto, al World Dog Show 2015: presso la Fiera Milano, a Rho, il bell’esemplare di Hannoverischer schweisshund ha conquistato il titolo mondiale di bellezza nella sua razza, oltre ad essere stato giudicato il miglior maschio presente; in questa competizione ha gareggiato e vinto in classe “Campioni”.

Lara Bertolazzi

OCCHIEPPO SUPERIORE - Vive a Occhieppo Superiore il cane diventato da poco campione del mondo. Risponde al nome di Zac ed è uno splendido esemplare di razza Hannoverischer schweisshund (conosciuto in Italia come segugio di Hannover o Hannoveriano) di poco più di due anni. «E’ nato il 15 marzo del 2013 e io l’ho preso quando aveva circa un mese e mezzo», spiega il suo padrone, Guido Dellarovere (nella foto con il campione).

Zac («il nome, di origine celtica, è stato scelto dai miei due figli, Letizia, di 12 anni, e Lorenzo, di 7, con una sola mia indicazione: doveva essere corto e, nella pronuncia, doveva sembrare quasi un ordine», spiega il proprietario) è stato acquistato esclusivamente con l’obiettivo di impiegarlo come ausiliario durante le battute di caccia, essendo, la sua, una razza “specialistica” idonea al recupero degli ungulati feriti sia nelle battute stesse di caccia sia in incidenti stradali.

Le esposizioni di bellezza canine sono arrivate in un secondo tempo, quasi per gioco. «Ho iniziato a portarlo a qualche esposizione in classe “Giovani”, dove ha vinto anche alcuni titoli, e poi ho aspettato che crescesse per poterlo abilitare in classe “Lavoro”», racconta Dellarovere. In pratica, nel 2014 Zac ha conseguito l’abilitazione in una prova Open, dopo avere superato una prova di lavoro in cui il cane deve seguire la traccia ematica di un animale selvatico morto, e, successivamente, difendere la carcassa da estranei che cercano di portarla via.

La tappa successiva è stata quella delle esposizioni di bellezza. «Dopo aver vinto ben cinque expo canine, di cui due internazionali e tre nazionali, sempre in classe “Lavoro”, a Biella, Vercelli, Lodi, Bolzano e Trento - spiega il padrone - il 15 aprile scorso Zac ha ottenuto la proclamazione a Campione italiano di bellezza, oltre a poter così ambire anche al titolo di campione internazionale di bellezza».

L’11 giugno l’ultimo atto, al World Dog Show 2015: presso la Fiera Milano, a Rho, il bell’esemplare di Hannoverischer schweisshund ha conquistato il titolo mondiale di bellezza nella sua razza, oltre ad essere stato giudicato il miglior maschio presente; in questa competizione ha gareggiato e vinto in classe “Campioni”.

Lara Bertolazzi

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter