Menu
Cerca

E’ a Biella il record dei pensionati

E’ a Biella il record dei pensionati
Altro 15 Febbraio 2016 ore 15:08

IELLA - Biella torna in televisione, su Ballarò, storica trasmissione di Rai Tre che già aveva girato, tra le polemiche, una trasmissione il giugno scorso con collegamenti da Palazzo Oropa. Domani sera il collegamento sarà dal centro incontro anziani del Vernato. L’argomento? Le pensioni, dopo lo studio dell’Inps pubblicato su “Il Sole 24 Ore” che pone  Biella al primo posto per numero di pensioni di anzianità. Per l’occasione il centro incontro rimarrà aperto anche dopo le 20,30, per ospitare gli over 60 che verranno intervistati. 

Secondo la classifica Biella è al primo posto per quanto concerne il numero di pensionati totali. L’incidenza sulla popolazione è del 42 per cento, con un assegno medio mensile del valore di 916 euro, a fronte di una media nazionale di 825. 

Andando ad analizzare le varie voci, la nostra città si pone al primo posto per pensioni di anzianità, con un’incidenza del 15,1 per cento sulla popolazione. Secondo lo studio la pensione media al mese è di 1.434 euro. Un dato che conferma la predisposizione al lavoro dei biellesi. Molti degli attuali pensionati, infatti, hanno passato una vita in fabbrica, raggiungendo appunto l’agognata pensione di anzianità dal valore medio, comunque, leggermente inferiore alla media nazionale che si attesta  sui 1,593 euro mensili. 

Enzo Panelli

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 15 febbraio 2016

IELLA - Biella torna in televisione, su Ballarò, storica trasmissione di Rai Tre che già aveva girato, tra le polemiche, una trasmissione il giugno scorso con collegamenti da Palazzo Oropa. Domani sera il collegamento sarà dal centro incontro anziani del Vernato. L’argomento? Le pensioni, dopo lo studio dell’Inps pubblicato su “Il Sole 24 Ore” che pone  Biella al primo posto per numero di pensioni di anzianità. Per l’occasione il centro incontro rimarrà aperto anche dopo le 20,30, per ospitare gli over 60 che verranno intervistati. 

Secondo la classifica Biella è al primo posto per quanto concerne il numero di pensionati totali. L’incidenza sulla popolazione è del 42 per cento, con un assegno medio mensile del valore di 916 euro, a fronte di una media nazionale di 825. 

Andando ad analizzare le varie voci, la nostra città si pone al primo posto per pensioni di anzianità, con un’incidenza del 15,1 per cento sulla popolazione. Secondo lo studio la pensione media al mese è di 1.434 euro. Un dato che conferma la predisposizione al lavoro dei biellesi. Molti degli attuali pensionati, infatti, hanno passato una vita in fabbrica, raggiungendo appunto l’agognata pensione di anzianità dal valore medio, comunque, leggermente inferiore alla media nazionale che si attesta  sui 1,593 euro mensili. 

Enzo Panelli

Leggi di più sull’Eco di Biella di lunedì 15 febbraio 2016