Duecento gli aspiranti ingegneri

Duecento gli aspiranti ingegneri
25 Agosto 2017 ore 11:43

BIELLA – Quasi duecento studenti coltivano l’intenzione di iscriversi alla Facoltà di Ingegneria a Biella. È quanto emerge dalla serie di sessioni, cinque per la precisione, che Città Studi, ha proposto e sta proponendo (da marzo a fine agosto) per l’accesso all’offerta formativa targata Politecnico di Torino, per l’anno accademico 2017-2018. E che, di fatto, aprirà le porte dell’ateneo locale a un numero di candidati che – è la previsione dell’ingegner Alessandro Sasso, referente per la didattica di PoliTo – potrà essere compreso tra le settanta e le cento unità.
Un incremento di interesse, prende atto Alessandro Sasso, che si allinea a un ventaglio di possibilità così strutturato: nella sede di Biella del Politecnico, è possibile frequentare il primo anno di tutti gli indirizzi dei corsi di laurea in Ingegneria, il secondo anno degli indirizzi appartenenti al settore industriale e, a seguire, l’innovativo corso triennale di Ingegneria meccanica a orientamento tessile. 
Per accedere ai corsi di laurea in Ingegneria occorre sostenere un test d’ingresso, che potrà essere effettuato al “Test Point” di Biella, previo appuntamento personalizzato. Per iscriversi alla prossima sessione di giovedì 31 agosto, il termine è fissato alle ore 12 di lunedì, 28 agosto. Non saranno accettate richieste d’iscrizione inviate via posta tradizionale. Per altre informazioni: 015-8551110/68. Orari: dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17 o scrivere a sede.biella@polito.it.
Giovanna Boglietti

BIELLA – Quasi duecento studenti coltivano l’intenzione di iscriversi alla Facoltà di Ingegneria a Biella. È quanto emerge dalla serie di sessioni, cinque per la precisione, che Città Studi, ha proposto e sta proponendo (da marzo a fine agosto) per l’accesso all’offerta formativa targata Politecnico di Torino, per l’anno accademico 2017-2018. E che, di fatto, aprirà le porte dell’ateneo locale a un numero di candidati che – è la previsione dell’ingegner Alessandro Sasso, referente per la didattica di PoliTo – potrà essere compreso tra le settanta e le cento unità.
Un incremento di interesse, prende atto Alessandro Sasso, che si allinea a un ventaglio di possibilità così strutturato: nella sede di Biella del Politecnico, è possibile frequentare il primo anno di tutti gli indirizzi dei corsi di laurea in Ingegneria, il secondo anno degli indirizzi appartenenti al settore industriale e, a seguire, l’innovativo corso triennale di Ingegneria meccanica a orientamento tessile. 
Per accedere ai corsi di laurea in Ingegneria occorre sostenere un test d’ingresso, che potrà essere effettuato al “Test Point” di Biella, previo appuntamento personalizzato. Per iscriversi alla prossima sessione di giovedì 31 agosto, il termine è fissato alle ore 12 di lunedì, 28 agosto. Non saranno accettate richieste d’iscrizione inviate via posta tradizionale. Per altre informazioni: 015-8551110/68. Orari: dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 17 o scrivere a sede.biella@polito.it.
Giovanna Boglietti

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità