Menu
Cerca

«Dopo anni di abbandono, ecco l’asfalto»

«Dopo anni di abbandono, ecco l’asfalto»
Altro 14 Novembre 2015 ore 17:16

«Avevamo promesso che saremmo tornati ad investire anche sulle bitumature delle strade provinciali. E visto che siamo gente seria manteniamo le promesse». Sono le parole con cui il presidente della Provincia Emanuele Ramella Pralungo ha annunciato nei giorni scorsi, tramite il suo profilo Facebook, l’avvio dei lavori di riasfaltatura di alcuni tratti delle strade provinciali, quelli più bisognosi di intervento: «In questi giorni, infatti, stiamo mantenendo le nostre promesse - prosegue Ramella - investendo quasi 750 mila euro malgrado qualcuno ci dava per morti o sperava che morissimo».
I lavori avviati in questi giorni sono, in sostanza, il corposo pacchetto di interventi che la Provincia aveva annunciato dopo l’estate, avviando le relative gare d’appalto. Lavori che il presidente aveva già definito «improrogabili», proprio perché finalizzati a porre rimedio alle situazioni più disastrose, soprattutto in vista della stagione invernale. 
Al momento le bitumatrici sono già al lavoro in vari punti: tra di essi, Magnano e la provinciale 144 di Oropa, dove è attiva l’impresa Fratelli Sogno di Greggio (sul tratto compreso tra i chilometri 6 e 7, in particolare, i lavori hanno richiesto l’istituzione di un senso unico alternato sino al prossimo martedì, ad esclusione del weekend, dalle 7.30 alle 17.30). Ma si tratta solo dell’inizio, è lungo l’elenco delle strade su cui si effettueranno i lavori di sistemazione prima dell’inverno
Veronica Balocco
Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 14 novembre 2015

«Avevamo promesso che saremmo tornati ad investire anche sulle bitumature delle strade provinciali. E visto che siamo gente seria manteniamo le promesse». Sono le parole con cui il presidente della Provincia Emanuele Ramella Pralungo ha annunciato nei giorni scorsi, tramite il suo profilo Facebook, l’avvio dei lavori di riasfaltatura di alcuni tratti delle strade provinciali, quelli più bisognosi di intervento: «In questi giorni, infatti, stiamo mantenendo le nostre promesse - prosegue Ramella - investendo quasi 750 mila euro malgrado qualcuno ci dava per morti o sperava che morissimo».
I lavori avviati in questi giorni sono, in sostanza, il corposo pacchetto di interventi che la Provincia aveva annunciato dopo l’estate, avviando le relative gare d’appalto. Lavori che il presidente aveva già definito «improrogabili», proprio perché finalizzati a porre rimedio alle situazioni più disastrose, soprattutto in vista della stagione invernale. 
Al momento le bitumatrici sono già al lavoro in vari punti: tra di essi, Magnano e la provinciale 144 di Oropa, dove è attiva l’impresa Fratelli Sogno di Greggio (sul tratto compreso tra i chilometri 6 e 7, in particolare, i lavori hanno richiesto l’istituzione di un senso unico alternato sino al prossimo martedì, ad esclusione del weekend, dalle 7.30 alle 17.30). Ma si tratta solo dell’inizio, è lungo l’elenco delle strade su cui si effettueranno i lavori di sistemazione prima dell’inverno
Veronica Balocco
Leggi di più sull’Eco di Biella di sabato 14 novembre 2015