Donne gratis nei musei

Donne gratis nei musei
Altro 07 Marzo 2012 ore 15:13

Anche in Piemonte, domani, 8 marzo, per iniziativa del Ministero per i Beni Culturali, sarà consentito l'ingresso gratuito alle donne nei musei, residenze, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali. All'iniziativa aderiscono anche i musei civici: la Fondazione Torino Musei offre l'ingresso libero a tutte le donne alla GAM-Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, a Palazzo Madama-Museo Civico d'Arte Antica, al MAO Museo d'Arte Orientale e alla Rocca del Borgo Medievale.

L'iniziativa nasce con l'intento di sensibilizzare il pubblico nei confronti delle opere d'arte, che da sempre hanno messo in risalto la figura femminile, in qualità di musa ispiratrice, ma vuole soprattutto valorizzare le donne che hanno dato e continuano a dare il loro prezioso contributo all'arte. In Piemonte numerose iniziative celebrano la giornata, per esempio nelle Residenze Sabaude di Palazzo Reale di Torino, del Real Castello di Racconigi, del Castello Ducale di Aglié e del Castello di Moncalieri verranno proposte visite guidate che raccontano i luoghi, il tempo e le vita di alcune tra le maggiori figure femminili della storia di Casa Savoia.