Menu
Cerca

Don Carlo Sala lascia la sua Crocemosso

Don Carlo Sala lascia la sua Crocemosso
Altro 24 Novembre 2015 ore 10:59

La decisione, pur attesa, è frutto del recente incontro che lo storico parroco di Crocemosso, don Carlo Sala, ha avuto con il vescovo Gabriele Mana: a fine anno, il sacerdote che sin dal lontano primo marzo 1970 regge e amministra la parrocchia di Sant’Antonio, la famosa chiesa dal campanile pendente, si ritirerà definitivamente a vita privata, lasciando i locali parrocchiali che per decenni sono stati la sua casa. Nato a Bellinzago Lombardo nel novembre del 1922, e dunque giunto alla veneranda età di 93 anni, don Carlo Sala troverà posto nella casa per sacerdoti anziani del Seminario. Il saluto di don Carlo alla sua Crocemosso è in programma per fine anno: il paese celebrerà questa storica figura il 27 dicembre, con una grande festa all’organizzazione della quale sta già lavorando un apposito comitato.