Altro

Dieci liste per il sindaco Gentile

Dieci liste per il sindaco Gentile
Altro Biella Città, 14 Marzo 2014 ore 15:40

Se non è record, poco ci manca. Perché la coalizione che andrà ad appoggiare il sindaco uscente, Dino Gentile, rappresentante del centrodestra, si preannuncia quantomai affollata.

 Alla fine saranno probabilmente una decina, in totale, i simboli che correranno per portarlo alla riconferma. L’asse forte sarà naturalmente rappresentato da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord e Lista Gentile. Accanto a loro tanti altri schieramenti. Praticamente certa la presenza de La Destra, come cinque anni fa. Sicuramente ci saranno anche i Pensionati e la Lista Pella che fa capo a Raffaele Cimmino. Probabile anche un accordo con l’Udc. Lorenzo Leardi, che ha ricevuto mandato dal coordinatore regionale Gilberto Pichetto, di occuparsi delle amministrative locali, è intenzionato a riproporre, allargandola, la coalizione che ha vinto al primo turno cinque anni fa. Ecco, dunque, che al già lungo elenco di simboli, potrebbe aggiungersi anche quello della Democrazia Cristiana. Si vocifera inoltre di una ulteriore lista in fase di costruzione che dovrebbe raccogliere personaggi di spicco dello sport locale. Una decina di liste per trecento candidati a spingere Gentile. Se non è record, poco ci manca.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter