Altro

De Lima lascia Palazzo Oropa

De Lima lascia Palazzo Oropa
Altro Biella Città, 05 Gennaio 2013 ore 10:24

 La geografia del consiglio comunale cambia ancora. A lasciare Palazzo Oropa, questa volta, è una figura storica, Rita De Lima del Pd. Nei giorni scorsi l’ex presidente del consiglio, ha inviato una lettera ai membri del Partito Democratico per spiegare le sue motivazioni.

Respingendo qualsiasi tipo di polemica sulla sua scelta: «Come voi sapete - ha scritto De Lima - è da un po’ che ci provo, ma ora non mi sento nella condizione di proseguire a far finta che vada tutto bene. Il mio modo di lavorare, il mio impegno, la mia serietà mi costringono a dare le dimissioni. In questi anni non ho potuto lavorare seriamente, come avrei voluto, perché assorbita totalmente dagli impegni di Partito. Mi sono scusata troppe volte con voi, mi sono sentita troppe volte in colpa per non aver saputo e potuto aiutare nell'interesse del gruppo e della città ed ora sono giunta alla conclusione che è meglio lasciare perché c'è bisogno di persone che abbiano voglia, tempo, capacità, soprattutto ora che siamo in dirittura di arrivo per le prossime elezioni».

Al suo posto, come primo dei non eletti, c’è Michelangelo Valenti che, però, ha già declinato l’invito a tornare a Palazzo Oropa. Così le porte del consiglio si aprono per l’ex assessore Diego Siragusa che andrà a rimpolpare la truppa del Pd in consiglio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter