Altro

Dal Comune di Sagliano aiuti a Caritas e San Vincenzo

Dal Comune di Sagliano aiuti a Caritas e San Vincenzo
Altro Grande Biella, 30 Maggio 2015 ore 13:11

SAGLIANO MICCA - A Sagliano la Caritas e la San Vincenzo sono una realtà solida e consolidata. Nel tempo l'impegno delle due associazioni sul territorio è sempre stato costante e la costanza ha permesso di far diventare queste due associazioni operanti sul territorio comunale non solo un punto di riferimento ma anche un “termometro indispensabile sul sociale”. 

La normale quanto stretta collaborazione tra associazioni e amministrazione comunale permette di avere un quadro sempre chiaro sia sulle emergenze da affrontare, sui progetti da condividere e sulle tante esigenze da esaudire. «Per una volta abbiamo provato a pensare al contrario - spiegano dal Comune di Sagliano -. Perchè non esaudire noi un'esigenza per Caritas e San Vincenzo? Ci siamo simpaticamente trovati davanti alla stessa richiesta: un computer. Quindi  abbiamo dotato un computer portatile per aiutarli ad evolversi verso strumenti più innovativi utili al loro lavoro giornaliero di gestione delle due associazioni». 

E.P.

SAGLIANO MICCA - A Sagliano la Caritas e la San Vincenzo sono una realtà solida e consolidata. Nel tempo l'impegno delle due associazioni sul territorio è sempre stato costante e la costanza ha permesso di far diventare queste due associazioni operanti sul territorio comunale non solo un punto di riferimento ma anche un “termometro indispensabile sul sociale”. 

La normale quanto stretta collaborazione tra associazioni e amministrazione comunale permette di avere un quadro sempre chiaro sia sulle emergenze da affrontare, sui progetti da condividere e sulle tante esigenze da esaudire. «Per una volta abbiamo provato a pensare al contrario - spiegano dal Comune di Sagliano -. Perchè non esaudire noi un'esigenza per Caritas e San Vincenzo? Ci siamo simpaticamente trovati davanti alla stessa richiesta: un computer. Quindi  abbiamo dotato un computer portatile per aiutarli ad evolversi verso strumenti più innovativi utili al loro lavoro giornaliero di gestione delle due associazioni». 

E.P.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter