Altro

Da oggi Eco di Biella più ricco col Giorno

Da oggi Eco di Biella più ricco col Giorno
Altro Biella Città, 11 Maggio 2014 ore 20:46

Ogni lunedì, giovedì e sabato, a partire da oggi, giovedì 15 maggio, spendendo un euro e 50 centesimi - quindi solo 10 centesimi in più rispetto al prezzo di copertina che da tale data sarà di 1,40 euro - i Lettori riceveranno con Eco di Biella la copia del giorno del quotidiano “Il Giorno”, edizione nazionale, con i più eclatanti fatti di cronaca e tutte le vicende politiche e sportive (ovviamente compresi, fra maggio, giugno e luglio, gli esiti elettorali e le cronache sul Giro d’Italia e il Campionato del Mondo di calcio).

 Un “panino” - questo - frutto di un’alleanza fra realtà editoriali che si integrano nell’informazione per dare di più ai loro Lettori. Leader storico dell’informazione locale, Eco di Biella vuole offrire al suo pubblico, in questo delicatissimo momento storico, l’opportunità di un orizzonte più ampio, quello che può  garantire  una ben equipaggiata testata nazionale, quella  de “Il Giorno”, storico e radicato quotidiano milanese diretto da Giancarlo Mazzuca.
Avremmo voluto poter mantenere inalterato il prezzo di copertina e addirittura regalare ai Lettori  questo “panino”, ma il momento difficile non ce lo consente, così come i costi - prima di tutto quelli postali -  non ci consentiranno di omaggiare gli abbonati di questo valore aggiunto sia per quelli che ricevono Eco a casa sia per quelli che lo ricevono in edicola. Sappiamo di chiedere ai Lettori un sacrificio aggiuntivo, ma  l’informazione più completa e credibile sugli scenari locali, nazionali e internazionali vale certamente  lo sforzo con cui, per pochi centesimi in più, riusciremo a consegnarvi una lettura di qualità.

Il quotidiano “Il Giorno”, con 9 edizioni locali diffuse in Lombardia (Milano, Grande Milano, Monza/Brianza, Legnano, Varese, Como/Lecco, Bergamo/Brescia, Sondrio/Valtellina e Lodi/Pavia) oltre all’edizione nazionale che raggiunge tutto il Nord Italia e che sarà quella in abbinamento con Eco di Biella, fa capo al gruppo Poligrafici Editoriale insieme a Il Resto del Carlino di Bologna e La Nazione di Firenze, con cui costituisce il QN, Quotidiano Nazionale.

Nato nel 1956, “Il Giorno” si impose da subito per una formula giornalistica rivoluzionaria sul piano grafico, con titoli grandi e vivaci e un’impaginazione movimentata e brillante, oltre che per l’uso del colore, in cui fu primo fra tutti i quotidiani e, per molti anni, unico.
Sul piano giornalistico si distinse fin dagli esordi per gli articoli brevi e per uno stile essenziale, che ha nella chiarezza e nell’immediatezza dell’italiano parlato i suoi punti di forza.
I risultati si videro subito: nato come giornale di Milano e della Lombardia, divenne presto un importante punto di riferimento nazionale.

La sua giovane redazione, sotto la direzione di firme “storiche” come Gaetano Baldacci, Italo Pietra, Gaetano Afeltra, Guglielmo Zucconi, solo per citare i primi, costituì il vivaio delle firme degli anni a venire del giornalismo italiano.
La validità della formula giornalistica de “Il Giorno” trova il suo rilancio dopo l’approdo al Gruppo Poligrafici Editoriale: grande attenzione alla cronaca locale, ma precisa volontà di costruire un nuovo modello di quotidiano, a vocazione nazionale. Più moderno, com’è nella tradizione della testata.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter