Cordar, rinviata l’assemblea

Cordar, rinviata l’assemblea
09 Settembre 2014 ore 11:56

Nessun problema per le nomine del nuovo consiglio di amministrazione, che non sarebbero comunque arrivate nella giornata di ieri.

L’assemblea di Cordar, inizialmente convocata per lunedì 8 settembre, per discutere della variazione dello statuto dopo la normativa che non obbliga più i dipendenti dei Comuni a rimanere nel consiglio di amministrazione, è stata posticipata a data da destinarsi. Il motivo? Il presidente Ferraro, cogliendo l’occasione, ha deciso di aggiungere due ulteriori modifiche allo statuto della società, che hanno portato al rinvio dell’assemblea di ieri. Dunque non sono motivazioni legate alla scelta dei nuovi consigli di amministrazione, bensì questioni meramente tecnico-burocratiche che devono ancora essere affinate. I dirigenti del Comune non appaiono comunque propensi a tirare troppo per le lunghe la vicenda. L’assemblea dovrebbe essere quindi riconvocata entro la fine di questo mese.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità