Comandante vigili, in corsa ne restano 25

Comandante vigili, in corsa ne restano 25
17 Ottobre 2014 ore 11:59

Da 33 ne sono rimasti 25 in corsa per il posto di comandante della polizia municipale di Biella.

 La commissione che valuta le candidature giunte a Palazzo Oropa ha infatti scartato otto pretendenti che non risultavano in regola con quanto richiesto dal bando. Ora i rimantenti verranno divisi in due gruppi per i colloqui orali. I primi 13 saranno “ascoltati” nella giornata di venerdì 24, mentre i rimanenti 12 il martedì successivo. Da qui verrà stilata una rosa di nomi che secondo la commissione saranno i più idonei a ricoprire l’incarico che sino ad oggi è stato retto da Alberto Pollo dopo l’addio, qualche anno fa, di Paolo Maurizio Cianciotta.
L’ultima parola, però, spetterà al sindaco Marco Cavicchioli che, analizzati i curriculum dei candidati prenderà la scelta definitiva e aggiudicherà l’incarico.
 Intanto la giunta comunale di ieri  su proposta dell’assessore al personale Fulvia Zago, ha deliberato anche due assunzioni da effettuarsi quanto prima: entreranno a far parte dell’organico del Comune un vigile urbano e un impiegato amministrativo, per il settore degli asili nido. Entrambi saranno scelti in base alle graduatorie a esaurimento.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità