Classico, il coro volerà a Alicante

Classico, il coro volerà a Alicante
Altro 22 Luglio 2015 ore 09:00

BIELLA - La meta è Alicante, capoluogo della regione autonoma spagnola di Valencia. Città spagnola della cosiddetta “Costa Bianca”, che si affaccia sul Mediterraneo. E il biglietto d’andata e ritorno sarà fatto per 35 persone, più uno: il maestro Giulio Monaco. Si tratta, infatti, della prossima trasferta che vedrà il neonato coro dell’Iis “G. & Q. Sella” di Biella partire alla volta dell’estero.

Non è passato molto tempo da quando il gruppo, che conta 35 componenti suddivisi tra studenti e docenti ma è aperto anche a personale Ata e genitori, si è esibito ufficialmente in pubblico. Era lo scorso 4 giugno. Un progetto fortemente voluto dalla preside, Dolores Ragone, che comincerà il prossimo anno scolastico con una importante iniziativa: partecipare al programma europeo di “Erasmus Plus Ka2”, come partner dell’Instituto Educación Secundaria “Antonio José Cavanilles” di Alicante, appunto. 

Il progetto “Erasmus Plus Ka2” è conosciuto come un partenariato strategico tra scuola, volto alla cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche. Quello del Classico, Linguistico e Artistico sarà un vero e proprio scambio culturale, affidato alla cura e supervisione della professoressa Antonella Zai. 

Il coro sarà ospitato ad Alicante dal 15 al 23 dicembre, per un concerto che si terrà il 22 dicembre. Quindi, il gruppo spagnolo sarà ospitato a Biella, presumibilmente nella primavera del 2016. 

Il coro dell’Iis “G. & Q. Sella”, a.s. 2014-2015, è composto da: Denise Abaya (3C), Alice Acquadro (2B), Giulia Acquadro Pacera (2°) Rebecca Almondo (1I), Alessandro Angelico (5B), Jessica Angelini (5A), Lisa Bellotti (1E), Lodovica Casalvolone (2C), Chiara Di Nubila (3C), Emil Enoch (1B), Giacomo Gedda (4B), Nicola Girardi (3B), Myriam Godino Viero (2C), Luca Imperio (3G), Michael Jungton (4D), Tommaso Longo (3B), Antonio Malandrino (1D), Eleonora Martelli (5A), Edoardo Mello Rella (5B), Alessandro Monaco (5B), Caroline Orlando (1F), Martina Piccinato (5A), Rosa Ramello (3G), Valeria Rulli (1B), Alice Scaparra (3A), Marianna Sidrivanis (1A), Elena Tamietto (1B), Luna Testa (1A), Gabriela Ursu (2E), Chiara Cignolo, docente di Lettere, Giorgia Monetta, docente di sostegno, Patrizia Pezzuolo, docente di Religione, Ilaria Serventi, docente di Storia dell’arte, Laura Villa, docente di Scienze motorie e Susanna Zavattaro, referente del progetto coro e docente di Scienze motorie. 

Giovanna Boglietti

BIELLA - La meta è Alicante, capoluogo della regione autonoma spagnola di Valencia. Città spagnola della cosiddetta “Costa Bianca”, che si affaccia sul Mediterraneo. E il biglietto d’andata e ritorno sarà fatto per 35 persone, più uno: il maestro Giulio Monaco. Si tratta, infatti, della prossima trasferta che vedrà il neonato coro dell’Iis “G. & Q. Sella” di Biella partire alla volta dell’estero.

Non è passato molto tempo da quando il gruppo, che conta 35 componenti suddivisi tra studenti e docenti ma è aperto anche a personale Ata e genitori, si è esibito ufficialmente in pubblico. Era lo scorso 4 giugno. Un progetto fortemente voluto dalla preside, Dolores Ragone, che comincerà il prossimo anno scolastico con una importante iniziativa: partecipare al programma europeo di “Erasmus Plus Ka2”, come partner dell’Instituto Educación Secundaria “Antonio José Cavanilles” di Alicante, appunto. 

Il progetto “Erasmus Plus Ka2” è conosciuto come un partenariato strategico tra scuola, volto alla cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche. Quello del Classico, Linguistico e Artistico sarà un vero e proprio scambio culturale, affidato alla cura e supervisione della professoressa Antonella Zai. 

Il coro sarà ospitato ad Alicante dal 15 al 23 dicembre, per un concerto che si terrà il 22 dicembre. Quindi, il gruppo spagnolo sarà ospitato a Biella, presumibilmente nella primavera del 2016. 

Il coro dell’Iis “G. & Q. Sella”, a.s. 2014-2015, è composto da: Denise Abaya (3C), Alice Acquadro (2B), Giulia Acquadro Pacera (2°) Rebecca Almondo (1I), Alessandro Angelico (5B), Jessica Angelini (5A), Lisa Bellotti (1E), Lodovica Casalvolone (2C), Chiara Di Nubila (3C), Emil Enoch (1B), Giacomo Gedda (4B), Nicola Girardi (3B), Myriam Godino Viero (2C), Luca Imperio (3G), Michael Jungton (4D), Tommaso Longo (3B), Antonio Malandrino (1D), Eleonora Martelli (5A), Edoardo Mello Rella (5B), Alessandro Monaco (5B), Caroline Orlando (1F), Martina Piccinato (5A), Rosa Ramello (3G), Valeria Rulli (1B), Alice Scaparra (3A), Marianna Sidrivanis (1A), Elena Tamietto (1B), Luna Testa (1A), Gabriela Ursu (2E), Chiara Cignolo, docente di Lettere, Giorgia Monetta, docente di sostegno, Patrizia Pezzuolo, docente di Religione, Ilaria Serventi, docente di Storia dell’arte, Laura Villa, docente di Scienze motorie e Susanna Zavattaro, referente del progetto coro e docente di Scienze motorie. 

Giovanna Boglietti