Città Studi svela la nuova offerta didattica

Città Studi svela la nuova offerta didattica
Altro 01 Agosto 2015 ore 09:07

BIELLA - «Un complesso architettonico moderno di 110mila metri quadrati, immerso nel verde delle Prealpi. Un campus in stile americano, progettato dall’architetto di fama internazionale Gae Aulenti, una biblioteca specializzata con più di 44mila volumi, laboratori e aule informatiche; e borse di studio e sostegno a programmi quali Socrates ed Erasmus per circa 120mila euro». Il polo universitario biellese si presenta così, per farsi conoscere dalle sue future matricole. Unibiella presenta ora, infatti, in tempo di iscrizioni, la sua offerta formativa per l’anno accademico 2015-2016. Che in quel breve ritratto, pensato «a misura di studente» - dicono da Città Studi - trova cornice. Offerta didattica al centro, invece, Unibiella ospita i due principali Atenei piemontesi: Politecnico di Torino e Università degli Studi di Torino, con i corsi di laurea in Ingegneria, Amministrazione Aziendale, Servizio Sociale, Scienze dell’Amministrazione online. Ed è sede del corso di laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università del Piemonte Orientale. 

I tre corsi universitari liberi attivi per l’anno accademico che si aprirà a fine estate: Amministrazione Aziendale è un corso triennale ad accesso libero e senza obbligo di frequenza, rivolto a chi desidera acquisire una competenza economica e manageriale sul mondo delle imprese; Scienze dell’Amministrazione online  è un corso triennale senza obbligo di frequenza, che non richiede un test d’accesso, e ha l’obiettivo di formare professionisti con capacità di analisi del sistema sociale e dei sistemi organizzativi, sia nella pubblica amministrazione che per imprese private  e nelle organizzazioni sindacali, oltre che nel ruolo di consulente del lavoro, previo esame di Stato e registrazione all’Albo. Viene poi il corso di laurea in Sevizio Sociale: il corso triennale non prevede né numero chiuso, dunque niente test d’accesso, né frequenza obbligatoria, comporta però l’obbligo di circa 300 ore di attività continuativa presso enti e servizi convenzionati e servizi socio assistenziali pubblici e privati, Asl, presidi ospedalieri, enti ministeriali, prefetture e organismi del terzo e conduce alla professione di assistente sociale, sempre previo esame di Stato e registrazione all’Albo. 

Quanto ai corsi di Laurea in Ingegneria del Politecnico: nella sede di Biella, è possibile seguire il  primo anno di tutti i corsi di Ingegneria e il secondo anno dei settori Ambiente, Costruzioni, Industria, Intersettoriale, con la tecnologia University Computer Based System, sistema che si avvale di una combinazione di strumenti formativi in video-streaming e tradizionali. Diciotto gli indirizzi di laurea, comuni al primo anno.

Le domande di immatricolazione ai tre corsi ad accesso libero devono essere compilate online (www.unito.it) dal 1° settembre al 5 novembre 2015. Mentre i corsi di Ingegneria prevedono una prova di ammissione che, quest’anno, sarà effettuata a Biella. Per la sessione di settembre, il termine di iscrizione è fissato alle ore 12 del 31 agosto. Per info: 015/8551110.

BIELLA - «Un complesso architettonico moderno di 110mila metri quadrati, immerso nel verde delle Prealpi. Un campus in stile americano, progettato dall’architetto di fama internazionale Gae Aulenti, una biblioteca specializzata con più di 44mila volumi, laboratori e aule informatiche; e borse di studio e sostegno a programmi quali Socrates ed Erasmus per circa 120mila euro». Il polo universitario biellese si presenta così, per farsi conoscere dalle sue future matricole. Unibiella presenta ora, infatti, in tempo di iscrizioni, la sua offerta formativa per l’anno accademico 2015-2016. Che in quel breve ritratto, pensato «a misura di studente» - dicono da Città Studi - trova cornice. Offerta didattica al centro, invece, Unibiella ospita i due principali Atenei piemontesi: Politecnico di Torino e Università degli Studi di Torino, con i corsi di laurea in Ingegneria, Amministrazione Aziendale, Servizio Sociale, Scienze dell’Amministrazione online. Ed è sede del corso di laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università del Piemonte Orientale. 

I tre corsi universitari liberi attivi per l’anno accademico che si aprirà a fine estate: Amministrazione Aziendale è un corso triennale ad accesso libero e senza obbligo di frequenza, rivolto a chi desidera acquisire una competenza economica e manageriale sul mondo delle imprese; Scienze dell’Amministrazione online  è un corso triennale senza obbligo di frequenza, che non richiede un test d’accesso, e ha l’obiettivo di formare professionisti con capacità di analisi del sistema sociale e dei sistemi organizzativi, sia nella pubblica amministrazione che per imprese private  e nelle organizzazioni sindacali, oltre che nel ruolo di consulente del lavoro, previo esame di Stato e registrazione all’Albo. Viene poi il corso di laurea in Sevizio Sociale: il corso triennale non prevede né numero chiuso, dunque niente test d’accesso, né frequenza obbligatoria, comporta però l’obbligo di circa 300 ore di attività continuativa presso enti e servizi convenzionati e servizi socio assistenziali pubblici e privati, Asl, presidi ospedalieri, enti ministeriali, prefetture e organismi del terzo e conduce alla professione di assistente sociale, sempre previo esame di Stato e registrazione all’Albo. 

Quanto ai corsi di Laurea in Ingegneria del Politecnico: nella sede di Biella, è possibile seguire il  primo anno di tutti i corsi di Ingegneria e il secondo anno dei settori Ambiente, Costruzioni, Industria, Intersettoriale, con la tecnologia University Computer Based System, sistema che si avvale di una combinazione di strumenti formativi in video-streaming e tradizionali. Diciotto gli indirizzi di laurea, comuni al primo anno.

Le domande di immatricolazione ai tre corsi ad accesso libero devono essere compilate online (www.unito.it) dal 1° settembre al 5 novembre 2015. Mentre i corsi di Ingegneria prevedono una prova di ammissione che, quest’anno, sarà effettuata a Biella. Per la sessione di settembre, il termine di iscrizione è fissato alle ore 12 del 31 agosto. Per info: 015/8551110.