Altro
IL CAMPIONE DEL MONDO '82

Ciccio Graziani turista nel Biellese in attesa di Campioni sotto le stelle

Da Oropa a Ponderano, dove venerdì farà visita al Museo Vittorio Pozzo, prima di partecipare a Campioni sotto le stelle con Andrea Lucchetta

Ciccio Graziani turista nel Biellese in attesa di Campioni sotto le stelle
Altro Biella Città, 22 Settembre 2021 ore 13:06

"Cci vediamo a Biella per l'evento di due giorni dedicati allo sport praticato in compagnia delle nostre famiglie e degli amici più cari!" ha scritto Francesco "Ciccio" Graziani, il grande campione del mondo '82, da sempre attivo nel sociale, postando una sua foto con il Santuario d'Oropa alle sue spalle.

Graziani, che venerdì sarà protagonista con Andrea Lucchetta del format condotto da Alessandro Alciato "Campioni sotto le stelle" (sotto il programma)   venerdì alle 14,30 sarà ospite del Museo Vittorio Pozzo a Ponderano.

Il Museo Vittorio Pozzo, che si trova all'interno del Centro sportivo di Ponderano, paese di origine del grande allenatore della nazionale italiana Campione del mondo, "è un piccolo scrigno che raccoglie ricordi, memorie e prestigiosi cimeli del grande allenatore - fanno sapere gli organizzatori della visita - di origine ponderanese. Indubbiamente la presenza di Graziani non può che essere un segnale dell'importanza e del prestigio che riscuote".

Nuova location per venerdì 24 settembre, ticket gratis via Eventbrite

Il format di “Campioni sotto le Stelle” propone una special edition “Wonnie in giro” e si trasferisce al palasport di via Pajetta. Venerdì 24 settembre, a partire dalle 21, saranno ospiti al palasport i campioni del Mondo Francesco “Ciccio” Graziani (calcio) e Andrea Lucchetta (volley). La location cambia rispetto a piazza del Battistero complice il meteo incerto per il fine settimana e l’abbassamento delle temperature. L’evento si arricchirà di ulteriori contenuti grazie alla collaborazione tra l’assessorato allo Sport della Città di Biella e Fondazione FILA Museum, con il prezioso supporto della Pro loco Biella e Valle Oropa. A condurre la serata il giornalista Alessandro Alciato.

Graziani e Lucchetta ambassador di Fondazione Fila Mueum

Francesco “Ciccio” Graziani e Andrea Lucchetta sono entrambi ambassador di Fondazione FILA Museum e saranno a Biella nelle giornate del 24 e del 25 settembre. Al venerdì esordio con una nuova puntata di “Campioni sotto le Stelle” al palasport e al sabato l’appuntamento “Bi-O” che regalerà alle famiglie e in buona compagnia una pedalata con i campioni lungo la salita che porta da Biella a Oropa.

Per prenotare i biglietti gratuiti di venerdì 24 settembre al PALASPORT: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-campioni-sotto-le-stelle-a-biella-...

N.B. Chi ha già prenotato prima del 21 settembre riceverà un semplice avviso via mail di cambio location, con nuova sede Palasport di via Pajetta.

Si ricorda che ai varchi di ingresso è richiesto Green Pass + Documento d’Identità

Altre sorprese venerdì 24

Nel contesto della serata di venerdì 24 settembre ci saranno altre sorprese. Sul palco verrà presentata alla cittadinanza anche la candidatura di “Terra della Lana” a Comunità Europea dello Sport 2023: proprio in questo fine settimana è infatti attesa la visita sul territorio dei commissari di Aces Europe che visioneranno comuni, impianti sportivi, strutture turistiche e ricettive delle municipalità aderenti al progetto. Altri passaggi speciali saranno i contenuti extra del contest “110 modi di fare sport” e il social game promosso in contemporanea da Fondazione FILA Museum.

Ideato da Fondazione FILA Museum, Wonnie in giro è l’evento che porta all’attenzione dei partecipanti l’importanza dello sport e dell’attività fisica, anche all’aria aperta. Il progetto parte da Bi-O, una speciale mattina di trekking che avrà luogo sabato 25 settembre. L’evento avrà due guest star d’eccezione: Francesco Ciccio Graziani e Andrea Lucky Lucchetta, Ambassador della Fondazione.

Il programma prevede ritrovo e iscrizione alle 8:30 a Biella, in Piazza Duomo e la partenza alle ore 9:00.

Il percorso inizierà passando da Via Seminari per raggiungere Via San Filippo e proseguire per Piazza Martiri della Libertà. Dalla piazza, imboccheremo Via Cavour per arrivare alla rotonda dove inizia Via Ramella Germanin. Proseguiremo fino ad arrivare all'incrocio del Bottalino per poi svoltare a destra verso il centro di Cossila e così prendere Via Santuario d'Oropa. Una volta terminato il percorso all'interno del paesino denominato Favaro, la strada si congiungerà con la strada Provinciale 144, che ci porterà fino in cima all'arrivo al Santuario d'Oropa.