Altro

Cerca di aprire l'auto non sua, denunciato

Altro 11 Giugno 2009 ore 14:54
Ubriaco, cerca di aprire
l'auto non sua: nei guai

I carabinieri lo denunciano per danneggiamento

(4 giu) Aveva bevuto così tanto, ma così tanto, che non si è neppure accorto che per dieci minuti buoni si è messo a cercare in tutti i modi di aprire la macchina di... un altro. Ha poi cercato di spiegarlo ai carabinieri di una pattuglia del Norm di Cossato, in servizio di perlustrazione, che si sono avvicinati per controllare quel tizio che continuava a infilare la chiave nella serratura di una Panda di colore bianco senza riuscire ad aprirla. Ma il troppo alcol nel corpo gli ha impedito di fare bene pure quello e cioé di esprimersi in modo quantomeno comprensibile. 

Ubriaco, cerca di aprire
l'auto non sua: nei guai
Fermato dai carabinieri e denunciato per danneggiamento

Aveva bevuto così tanto, ma così tanto, che non si è neppure accorto che per dieci minuti buoni si è messo a cercare in tutti i modi di aprire la macchina di... un altro. Ha poi cercato di spiegarlo ai carabinieri di una pattuglia del Norm di Cossato, in servizio di perlustrazione, che si sono avvicinati per controllare quel tizio che continuava a infilare la chiave nella serratura di una Panda di colore bianco senza riuscire ad aprirla. Ma il troppo alcol nel corpo gli ha impedito di fare bene pure quello e cioé di esprimersi in modo quantomeno comprensibile. Alla fine, l'automobilista distratto, 38 anni, di Masserano, è finito nei guai in quanto i militari lo hanno denunciato per danneggiamento aggravato dell'auto non sua. Per cercare di aprire la serratura con la chiave sbagliata, infatti, qualche righetta sulla carrozzeria, a causa della mira non proprio buona, si è formata. Ratificata la denuncia, i carabinieri hanno consigliato all'uomo di andare a piedi onde evitare ulteriori guai anche per la guida in stato di ebbrezza.

4 giugno 2009

 

Seguici sui nostri canali